Terremoto in Umbria, scossa a Norcia: nessun ferito

Terremoto questa notte in Umbria: scosse sismiche si sono avvertite in provincia di Perugia, precisamente a Norcia.

L’Italia continua a tremare. Dopo i terremoti degli scorsi giorni in Calabria, Lazio, Marche e Sicilia, questa volta è toccato all’Umbria. Dalle ore 02.38  del 18 maggio sono state registrate diverse scosse in provincia di Perugia, precisamente a Norcia. L’ultimo scossone è stato avvertito alle 04.18 con una forza di magnitudo 3, profondità di 9,8 km. Per la scala Richter un tale evento sismico non dovrebbe essere visto in maniera preoccupante, è classificato come “molto leggero”, facile d’avvertire quindi, ma generalmente non porta danni.

Lo stato di allerta rimane comunque alto per questo terremoto in Umbria. Ricordiamo infatti che non è la prima volta che la terra abbia tremato nella stessa zona. L’ultimo terremoto di grande importanza risale al 2016, esattamente tra Norcia, Cascia e Preci quando le terra subì una scossa pari a 6.5 gradi della scala Richter. I danni in quel caso furono ingenti.

 ORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto a Roma, scossa a Fonte Nuova: gente in strada

[DATI #RIVISTI] #terremoto ML 3.0 ore 04:18 IT del 18-05-2020 a 6 km E Norcia (PG) Prof=10Km #INGV_24444821 https://t.co/sokaApWyWR