Space Force: arriva su Netflix la nuova comedy con Steve Carrel
Space Force: arriva su Netflix la nuova comedy con Steve Carrel

Space Force: arriva su Netflix la nuova comedy con Steve Carrel

Space Force, la nuova comedy con Steve Carrel è disponibile su Netflix. Cast e trama della serie, ma soprattutto sveliamo come scoprirne i retroscena.

Space Force debutta su Netflix con la prima stagione. Si tratta della nuova comedy Netflix con Steve Carrel, che torna a lavorare per Netflix dopo il grande successo ottenuto con The Office, insieme a Greg Daniels.

Una workplace comedy in cui Steve Carrel dovrà abbandonare il mondo asettico e cupo del suo ufficio e trasferirsi in una base americana con un compito preciso. Il protagonista dovrà preparare una missione spaziale che potremmo definire con un unico aggettivo: disastrosa. Carrel vestirà dunque i panni del generale Mark R. Naird, che è perplesso sul compito affidatogli, ma ciò nonostante decide di trasferirsi insieme alla sua famiglia. Destinazione una base militare remota, situato in Colorado. Suoi compagni di lavoro saranno un gruppo di scenziati e degli “Uomini dello spazio”. Obiettivo è far tornare gli americani sulla Luna, a richiederlo è la Casa Bianca, che vuole così ottenere il dominio sullo spazio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> “Air Force One”, la volta che il vicepresidente prestò giuramento a bordo

Space Force: cast e retroscena della nuova comedy ora disponibile in streaming Netflix

Space Force
Space Force (Netflix)

Nel cast troviamo anche altri attori celebri: ci sarà John Malkovich ad interpretare il Dottor Adrian Mallory, Lisa Kudron, moglie del protagonista e poi Ben Schwartz (già visto in Parks and Recreation), Noah Emmerich (già presente in The Americans), Jimmy O. Yang (visto in Silicon Valley), Fred Willard (visto in Modern Family) e Jessica St. Clair (vista in Playing House).

Insieme a Space Force, arriverà su Netflix un’altra novità: il podcast in lingua originale dedicato alla serie, dal titolo Inside Joke. Il programma sarà condotto da Jimmy O. Yang, volto molto conosciuto in america, sia in ambito televisivo che cinematografico. O. Yang accoglierà all’interno del programma i vari protagonisti della serie originale, allo scopo di svelarne i retroscena. Il podcast, diviso in 10 parti, uscirà ogni lunedì e giovedì su Sotify, Apple Podcasts, Stitcher e Pocket Casts.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> “Una settimana da Dio”, il numero di telefono mostrato nel film per errore