Paul Walker: la passione segreta del bellissimo attore scomparso

Paul Walker, l’attore bello come il sole, protagonista di 2 Fast 2 Furious, aveva una passione di cui in pochi erano a conoscenza. Ecco quale.

Paul Walker, lo sappiamo, è stato il sogno proibito di moltissime donne. La sua bellezza mozzafiato ha colpito tutte ed era sempre bello poterlo ammirare nelle sue splendide interpretazioni. Purtroppo la morte lo ha chiamato a sé troppo presto, Paul è infatti morto nel 2013 a causa di un terribile incidente stradale.

Oggi di lui rimangono le pellicole girate, in cui si può ancora ammirare l’attore in tutta la sua statuaria bellezza. Questa sera andrà in onda su Italia 1 il film 2 Fast 2 Furious, in cui recita insieme a Tyrese Gibson. Presente nella pellicola anche la splendida Eva Mendez.

C’è ancora qualcosa dell’attore che in molti non sanno. Si tratta di una passione che ha potuto mettere in pratica nel corso della sua carriera, quando ha girato il film Trappola in fondo al mare, nel 2005. Walker infatti ha frequentato vari college e si è infine laureato in biologia marina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> “King Kong”, la scena perduta del 1933 e ricostruita da Peter Jackson

Paul Walker: cosa avrebbe fatto se non avesse intrapreso la carriera d’attore

Paul Walker passione segreta
Paul Walker (Getty Images)

L’attore aveva un’enorme passione per il mare e per la biologia. Apprezzava moltissimo il biologo marino Jacques Cousteau, scomparso nel 2007 e di cui conosceva tutti i documentari. Spesso Walker nel corso delle sue interviste ha confidato la sua grande passione per la biologia, spingendosi ad affermare che nel caso in cui non avesse fatto l’attore, avrebbe sicuramente seguito le orme di Cousteau. La passione così grande per il mare lo ha spinto ad accettare immediatamente il ruolo nel film thriller Trappola in fondo al mare, del 2005. La pellicola, girata alle Bahamas, è incentrata sulla storia di quattro amici che, nel corso di un’immersione nell’oceano, ritrovano un antico relitto che a quanto pare dovrebbe contenere milioni di euro. Però in quella zona non c’è solo il vascello: i quattro ragazzi infatti si imbattono anche in un secondo relitto: si tratta di un aereo precipitato che trasportava un enorme carico di cocaina.

Il trailer del film in onda questa sera su Italia 1

Per chi questa sera volesse rivedere l’attore in 2 Fast 2 Furious, ecco il trailer del film.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Carlo Verdone: ecco la verità sul disturbo dell’attore