Roma, cadavere di un operaio sul tetto dell’ospedale Cristo Re: la ricostruzione
Roma, cadavere di un operaio sul tetto dell’ospedale Cristo Re: la ricostruzione

Roma, cadavere di un operaio sul tetto dell’ospedale Cristo Re: la ricostruzione

Il cadavere di un operaio è stato trovato giovedì pomeriggio sul tetto dell’ospedale Cristo Re di Roma: indagini in corso per capire la dinamica dell’accaduto

Indagini in corso dopo che giovedì pomeriggio è stato trovato il cadavere di un uomo sul tetto dell’ospedale Cristo Re di Roma. La scoperta è stata fatta dai dipendenti del nosocomio che subito hanno avvisato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Roma Montespaccato che hanno avviato le indagini. Secondo quanto emerso, l’uomo morto è un operaio di 60 anni, residente a Terracina. Una prima ricostruzione parla di un improvviso malore che ha colpito il lavoratore, dipendente di una ditta edile della Capitale, quando era alle prese con i lavori di ristrutturazione sul tetto dell’ospedale.

A far propendere per questa tesi anche l’assenza di segni di violenza sul corpo dell’uomo morto. Ad ogni modo, chiarezza verrà fatta quando arriveranno i risultati del’autopsia disposta dalle autorità. Saranno questi esami a chiarire esattamente come è morto il 60enne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Anzio, peschereccio si ribalta causa maltempo: un morto e due feriti

Operaio morto all’ospedale Cristo Re di Roma: è il secondo in pochi giorni

operaio morto roma
Macchina dei carabinieri (Getty Images)

Quello dell’operaio trovato morto all’ospedale Cristo Re di Roma è la seconda vittima sul lavoro in pochi giorni. Un altro operaio è deceduto cadendo da un’impalcatura al quarto piano di un palazzo ad Ostia, n via Umberto Grosso. l’uomo, 59 anni, è morto sul colpo dopo un volo di 10 metri. Inutile l’intervento dei soccorritori mentre sul luogo sono giunti anche i carabinieri e la polizia giudiziaria per gli accertamenti del caso. Cantiere posto sotto sequestro e autopsia. Il tutto è accaduto proprio nel giorno in cui la Regione ha tenuto un tavolo su Salute e Sicurezza nel mondo del lavoro.

LEGGI ANCHE >>> Incidente in moto per Gianlugi Paragone: ricoverato con codice rosso