Game Gear Micro, la retro console che sta nel palmo di una mano
Game Gear Micro, la retro console che sta nel palmo di una mano

Game Gear Micro, la retro console che sta nel palmo di una mano

SEGA ha prodotto una versione “micro” del Game Gear, sua popolare console portatile degli anni Novanta.

In occasione del sessantesimo anniversario il produttore di videogiochi giapponese SEGA, fondato nel 1960, ha messo in commercio una nuova mini console. Si tratta di una scelta largamente diffusa nel mercato dei videogame degli ultimi anni, un fenomeno legato al cosiddetto “retro gaming”. I produttori rimettono in commercio nuove edizioni, aggiornate nella forma ma non nella sostanza, di alcune loro popolari console degli anni Ottanta e Novanta.

Game Gear Micro è una versione rimpicciolita della console portatile Game Gear, che già di suo aveva più o meno le dimensioni di un palmare. Uscito tra il 1990 e il 1991, il Game Gear fu il risultato del tentativo di SEGA di contrastare il potere di Nintendo nel mercato delle console portatili, dominato dal Game Boy.

Rispetto al Game Boy il Game Gear aveva dimensioni e peso maggiori, ma in compenso era a colori. Disponeva inoltre di un accessorio che permetteva di trasformare la console in una tv portatile, tramite un sintonizzatore analogico. In circa sette anni di produzione SEGA vendette in tutto il mondo 10,62 milioni di unità. 118,69 milioni furono invece le unità Game Boy vendute da Nintendo in circa tredici anni di produzione.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI >>> “Solitario”, il videogioco Windows, ha 30 anni e milioni di giocatori al mese

Come è fatto il Game Gear Micro

SEGA
(Getty Images)

Il Game Gear Micro sarà in vendita soltanto sul mercato giapponese, a partire dal prossimo ottobre, ad un prezzo vicino ai 40 euro, considerando il cambio YEN/EURO. Non è ancora chiaro se il produttore abbia del tutto escluso oppure no una futura esportazione in altri paesi.

Sono previste quattro diverse colorazioni: nero, blu, giallo e rosso. E a ciascun colore dovrebbe corrispondere una diversa dotazione di giochi caricati in memoria. Il “classico” gioco legato al brand, “Sonic the Hedgehog”, sarà di sicuro sulla versione di colore nero ma forse anche sulle altre, preannunciano i siti specializzati. Altri giochi disponibili saranno, tra gli altri, “OutRun”, “Shinobi”, “Sonic & Tails” e “Gunstar Heroes”.

game gear originale
Il Game Gear originale degli anni Novanta (Wikipedia)

Rispetto ai 21 centimetri di lunghezza della console originale, il Game Gear Micro dovrebbe misurare soltanto 8 centimetri di lunghezza e 4,3 di altezza. Il display è inevitabilmente piccolissimo: circa 1,15 pollici, quasi la metà rispetto a quello originale. Tenuto in una mano il Game Gear Micro occuperà più o meno lo spazio occupato da un documento di identità.