Alex Zanardi, il nuovo bollettino: le condizioni del Campione
Alex Zanardi, il nuovo bollettino: le condizioni del Campione

Alex Zanardi, il nuovo bollettino: le condizioni del Campione

Alex Zanardi è stato operato nuovamente alla testa ieri sera, il bollettino medico svela le condizioni del campione di hand bike

Alex Zanardi continua a tenere con il fiato sospeso l’Italia intera, con il nuovo bollettino che svela le sue condizioni dopo l’intervento di ieri alla testa. L’ospedale di Siena ha confermato, a 24 ore dall’operazione, come il quadro neurologico risulti gravi a fronte delle condizioni stazionarie del pilota.

Zanardi resta quindi in terapia intensiva ed in prognosi riservata, ancora intubato e sedato; ulteriori bollettini medici saranno diramati solo in presenza di sviluppi, per volontà della famiglia.

In seguito al gravissimo incidente subìto durante la staffetta Obiettivo Tricolore, Alex Zanardi è ricoverato all’Ospedale di Siena dal 19 giugno. Il pilota aveva perso il controllo del suo mezzo andando a sbattere contro un camion che stava transitando sulla corsia opposta. Sull’incidente sono aperte ancora indagini della Procura del capoluogo toscano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente Zanardi, i medici decidono sul risveglio: gli aggiornamenti

Alex Zanardi, il nuovo bollettino. L’omaggio della Ferrari al Gp di Austria

alex zanardi bollettino
Alex Zanardi (Getty Images)

Alex Zanardi, ex pilota di Formula 1, sarà nel cuore della Ferrari. Le monoposto di Maranello infatti correranno nel Gp di Austria -il primo di un Mondiale rivisitato causa coronavirus – con la scritta “Forza Alex”. Il messaggio sarà ben visibile, sui lati del rool hoop delle monoposto di Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Zanardi, prima dell’incidente, era stato un pilota di Formula 1 seppur per pochi anni.

Un omaggio quindi doveroso da parte della Ferrari sulla pista della Red Bull Racing sperando che porti fortuna sia alla Rossa che a Zanardi stesso, impegnato nella lotta per la vita, la sua sfida più difficile, già affrontata e vinta nel lontano 2001. All’epoca riuscì a sopravvivere perdendo l’uso delle gambe ma tornando più forte di prima, addirittura Campione Olimpico.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Alex Zanardi di nuovo in sala operatoria: altra operazione al cervello