Addio al campione Matteo Mutti, a 29 anni il coronavirus lo ha portato via
Addio al campione Matteo Mutti, a 29 anni il coronavirus lo ha portato via

Addio al campione Matteo Mutti, a 29 anni il coronavirus lo ha portato via

E’ morto a 29 anni Matteo Mutti, campione di poker, in seguito alle complicanze del coronavirus: dopo oltre due mesi di ricovero non ce l’ha fatta

E’ morto a 29 anni Matteo Mutti, campione di poker. Il coronavirus se l’è portato via dopo oltre due mesi di ricovero e lotta in ospedale. Niente da fare, il Covid è stato più forte di un giovane a cui la vita non gli ha certo sorriso. Eppure lui sorrideva sempre: educato, gentile, sempre rispettoso degli altri. Non ha avuto rispetto di lui il coronavirus che lunedì mattina lo ha ucciso.

Proprio a lui che aveva fatto arretrare anche la leucemia. La terribile diagnosi dello scorso agosto, la lotta fino a gennaio quando si trova un trapianto di midollo compatibile. L’intervento, mesi di speranze e poi la terribile batosta: positivo al coronavirus. Anche in questo caso Matteo Mutti non ha mollato, tanto che l’ultimo tampone era risultato positivo. Invece non è andata così.

Il calvario di Matteo Mutti ha inizio il 16 aprile quando viene ricoverato in terapia intensiva. Inizia una lotta che il giovane campione di poker riesce a combattere per oltre due lunghi mesi. Lunedì però si è arreso: irreparabili i danni ai polmoni causati dal virus. Ieri si sono tenuti i funerali nella chiesa di San Martino. Tutti stretti intorno a mamma Franca e papà Francesco, tutti a stringere in un abbraccio i fratelli Stefano e Martino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> E’ morto Georg Ratzinger, fratello di Benedetto XVI

Matteo Mutti, aveva lasciato Londra per aiutare il papà

matteo mutti morto
Matteo Mutti (facebook)

E dire che Matteo Mutti di sfide nella sua carriera ne ha affrontate e vinte tante. Nel poker era diventato famoso dopo la vittoria Main Event dell’Italian poker tour conquistato a Nova Gorica nel 2015. L’anno dopo il successo nel Main Event del Wsop international circuit del 2016 a Campione d’Italia. E poi ancora un titolo Ipt e un side Ept. Soltanto dal vivo si è portato a casa 300mila dollari, ai quali aggiungere i successi ottenuti nelle sfide online.  Si era trasferito a Londra per alcuni mesi, poi il ritorno a casa per aiutare il papà nel negozio di ortofrutta, prima che la vita decidesse di metterlo davanti alla mano più difficile. E questa volta non ce l’ha fatta.

b Morto Benny Mardones, autore di ‘Into the night’: aveva 73 anni