Scossa di terremoto a Forni di Sotto, provincia di Udine: magnitudo 3.5
Scossa di terremoto a Forni di Sotto, provincia di Udine: magnitudo 3.5

Scossa di terremoto a Forni di Sotto, provincia di Udine: magnitudo 3.5

Scossa di terremoto a Forni di Sotto, località in provincia di Udine: la magnitudo registrada è di 3.5 gradi, non si registrano danni al momento

Torna a tremare la terra nel nord Italia. Circa due ore fa, intorno alle 14, è stata avvertita una scossa di terremoto in provincia di Udine, con epicentro a Forni di Sotto. La magnitudo registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma è stata di 3.5 gradi sulla scala Richter. Il terremoto è avvenuto ad una profondità di 9 km e fortunatamente al momento non sarebbero stati segnalati danni o persone ferite. Si attendono comunque ulteriori verifiche da parte dell autorità sul posto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, boato e incendio: colonna di fumo visibile da chilometri

Terremoto in provincia di Udine, epicentro a Forni di Sotto: nessun danno al momento

terremoto Kabul
Terremoto Kabul (Getty Images)

Il nord Italia torna a spaventarsi a causa della terra che trema sotto i piedi. Intorno alle 14 di oggi, una scossa di terremoto viene avvertita a Forni di Sotto, in provincia di Udine e vicino a Belluno. Da subito le segnalazioni sui social sono state moltissime, con molte persone spaventate che hanno sentito tremare la terra. La magnitudo registrata dal Centro di Geofisicia e Vulcanologia di Roma è stata di 3.5 gradi della scala Richter. Terremoto che sarebbe stato avvertito fino a 20 km di distanza dall’epicentro, ovvero fino a Montereale Valcellina, ma naturalmente in maniera più lieve. Il sisma sarebbe avvenuto ad una profondità di 9 km, fortunatamente senza provocare danni. Dunque solamente tanta paura per i friulani in questo primo pomeriggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Autobus nel lago in Cina: 21 morti. Atto deliberato del conducente