Temptation Island, è la fine tra Andrea e Anna? “Mi sono stufato”

Stasera la quarta puntata di Temptation Island e potrebbero esserci grandi novità nel rapporto tra Andrea ed Anna dopo lo sfogo di lui

Tutto pronto per la quarta puntata di Temptation Island che andrà in onda stasera su Canale 5. Pronti anche alle novità che nel corso della trasmissione potrebbero essere svelate soprattutto per quel che riguarda il rapporto tra Andrea e Anna.

C’è molta attesa tra i fan del programma che sono sempre in aumento. La settimana scorsa più di sette milioni e settecento mila ascoltatori hanno seguito l’ultima puntata, per uno share che ha toccato il 22.6%.

Sono quattro le coppie ancora rimaste sull’isola sarda: Antonio e Annamaria, Pietro e Antonella, Lorenzo e Manila e infine Andrea e Anna.

Proprio per quest’ultima nella puntata di stasera potrebbero esserci delle novità importanti.

Mi sono stufato. Ognuno per la sua strada, fatti la vita tua”. Queste le parole di Andrea nel video pubblicato dall’account ufficiale del programma su Instagram, anticipando qualcosa della serata. Ma la crisi riguarderebbe anche un’altra coppia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Leotta e Ibra a cena fuori. Lavoro o affetto? E il gossip mormora

Crisi a Temptation Island, in rottura anche Lorenzo e Manila? “Vado fuori di testa”

temptation island

Delle quattro coppie rimaste nel programma, due sono in procinto di scoppiare. Secondo alcune anticipazioni della quarta puntata di stasera, Andrea ed Anna sono arrivati al capolinea.

Sembra che lo stesso destino attendi anche Lorenzo Amoruso e Manila Nazzaro.

Sempre secondo anticipazioni rese note in un video, Amoruso ha avuto probabilmente una crisi di gelosia tanto da prendere a pugni un cuscino. “Vado fuori di capoccia… mamma mia, mamma mia…” ha detto con un tono abbastanza arrabbiato.

Manila l’avrà fatto ingelosire? E cosa invece ha fatto stancare Andrea? Stasera scopriremo le novità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Grande Fratello Vip 5, Signorini avrà una bionda influencer dentro la casa