Coronavirus: giovane positivo ad Agropoli, sindaco chiude i locali del centro

Allarme coronavirus ad Agropoli in provincia di Salerno. Il sindaco della città del cilento si prepara a chiudere i locali della movida dopo che un giovane è risultato positivo al tampone

coronavirus
Coronavirus (Pixabay)

Ancora allarme coronavirus in Campania, dopo che un giovane di Agripoli è risultato positivo al coronaviurs. Il sindaco Adamo Coppola ha quindi firmato un’ordinanza che impone la chiusura di ben 11 locali per 48 ore. L’ordinanza prevede la chiusura per due giorni di diversi esercizi commerciali situati nei pressi di Piazza della Mercanzia e di via Pisacane, centro della movida della cittadina. La notizia della positività del giovane ha messo in allarme la popolazione, soprattutto il mondo dei giovani visto che il ragazzo era solito frequentare i locali della movida notturna. Il 25enne è stato portato all’ospedale di Scarlato di Scafati per accertamenti, momentaneamente asintomatico e in buone condizioni. Il sindaco di Agropoli ha inoltre raccomandato l’utilizzo delle mascherine anche all’aperto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Bollettino Coronavirus 25 luglio: 275 i nuovi casi, calano i guariti

Allarme coronavirus ad Agropoli: disposti 30 tamponi

tampone coronavirus
Tampone coronavirus (Pixabay)

Inizialmente si era parlato di un caso “isolato” che non era venuto a contatto con altri cittadini. Dopo ulteriori verifiche e indagini sono stati effettuati però 30 tamponi, in attesa di esito entro lunedì. Il numero elevato è dettato dal fatto che il ragazzo positivo al coronavirus avrebbe frequentato diversi locali e svariate persone prima di accusare i sintomi. La catena di contatti è stata dunque molto complessa da ricostruire. Dopo le prime rassicuranti notizie, dagli approfondimenti dell’Asl e forze dell’ordine, il sindaco ha ammesso che il caso è quindi più complicato di quello che sembrava. Con un intervento sul proprio profilo facebook personale, il sindaco di Agropoli Adamo Coppola ha sottolineato la disponibilità dei titolari dei locali alla chiusura, così come quelli della discoteca della città.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Comune di Formia chiuso: trovata positiva al Coronavirus una dipendente