Fedez contro Andrea Bocelli: quelle parole non gli sono piaciute

Andrea Bocelli si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni che non sono piaciute a molti. Fedez, su Twitter, esprime il suo disappunto per quanto accaduto.
Fedez sembra essersi scagliato contro Andrea Bocelli per le dichiarazioni rilasciate dal tenore in merito alla situazione generata dal Coronavirus. Bocelli al riguardo ha dichiarato di essersi sentito “Umiliato e offeso” in qualità di cittadino, per il fatto che gli sia stato vietato di uscire di casa nel corso dell’emergenza sanitaria. Invero il tenore ha anche proseguito dicendo di aver anche “Disobbedito volontariamente” al divieto impostogli, considerandolo ingiusto e non salutare. Poi specifica ulteriormente che alla sua età ha bisogno di sole e di vitamina D.

Fedez contro Andrea Bocelli, cosa c’è dietro la diatriba scoppiata sui social

Fedez contro Andrea Bocelli
Fedez contro Andrea Bocelli (Getty Images)
Le parole utilizzate dal tenore hanno suscitato non poco clamore, e tra gli altri, anche Fedez, che in una live su Instagram aveva anche duettato con lui, sembra essere molto toccato dalle parole di Bocelli. Il rapper infatti ha dapprima scritto un Tweet in cui si dice “Senza Parole”, anche se non specifica esattamente a cosa si riferisce. Poco dopo però Fedez parla di un ragazzo di 18 anni, salvato grazie ad un trapianto di polmoni.
A quanto pare dunque le sue parole sono proprio rivolte al tenore, che nel corso della pandemia si era impegnato a sensibilizzare l’opinione pubblica con l’esibizione davanti al Duomo di Milano, con cui raccoglieva fondi per l’emergenza Covid-19.