Morta Claudia Giannotti, attrice e doppiatrice: lavorò con Alberto Sordi

Un grave lutto per il mondo del cinema italiano: è morta in queste ore a Torino Claudia Giannotti. L’attrice e doppiatrice lavorò fianco a fianco con Alberto Sordi.

Il cinema italiano piange la scomparsa di una figura di riferimento degli anni ’60 e ’70: è morta nelle scorse ore a Torino, all’età di 83 anni, l’attrice e doppiatrice Claudia Giannotti. Poliedrica e capace di prestarsi indistintamente al teatro, alla TV, ed al cinema, la Giannotti lavorò al fianco di Alberto Sordi Vittorio Gassman in alcuni dei film che hanno scritto un’epoca per la cinematografia italiana. Lavorò infatti con Albertone nella pellicola “Il prof. dott. Guido Tersilli primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mutue”, mentre affiancò Gassman ne “Il divorzio”. La Giannotti, dopo il funerale che verrà celebrato a Torino nelle prossime ore, riposerà eternamente a Campobasso, città che le ha dato i natali.

POTRESTI LEGGERE ANCHE>>>È morto Kansai Yamamoto, lo stilista aveva curato l’alter ego David Bowie

FORSE POTRESTI APPROFONDIRE ANCHE >>>Sei volte al Pronto Soccorso con un tumore, i medici: “Non è nulla”