Festival di Venezia 2020: il programma della mostra del cinema

Nella conferenza stampa di presentazione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, sono stati resi noti i film che caratterizzeranno il festival di Venezia 2020.

L’edizione 77 della Mostra del Cinema di Venezia si terrà dal 2 al 12 Settembre. Uno dei pochi eventi a sopravvivere alle cancellazioni causate dalla pandemia, ha presentato il cartellone dei film in concorso, fuori concorso e sezione orizzonti. Anche se regna ancora l’incertezza visto che manca più di un mese all’inizio del festival, il presidente Roberto Cicutto ha ufficializzato le date (come detto 2-12 settembre) e i vari film. Il film di apertura sarà “Lacci”,  diretto da Daniele Lucchetti (regista di “Mio fratello è figlio unico”). La pellicola sarà proiettata il 2 settembre, così come la proiezione in anteprima di  “Nilde Lotti, il tempo delle donne” interpretato da Paola Cortellesi. E ancora “Molecole” di Andrea Segre e “Nomadland” della due volte premio oscar Frances McDormand, diretto da Chloé Zao.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Lutto nel cinema, si spegne Maurice Roeves: i suoi film più belli

Festival del Cinema di Venezia 2020: film e giuria

Cate Blanchett
Cate Blanchett (Getty Images)

Il direttore del festival, Alberto Barbera, ha presentato i film che verranno mostrati durante tutta la durata del festival. Si tratta di 62 film e 15 cortometraggi, divisi in: film in concorso, fuori concorso e tema orizzonti, proiettati tra il Lido di Venezia e Mestre. Il numero di film italiani è uguale a quello dello scorso anno, così come la percentuale di film presentati diretti da donne (22%) come sottolineato anche da Barbera, il quale si augura che questo numero possa presto stabilizzarsi. A presiedere la categoria dei film in concorso sarà la due volte Premio Oscar Cate Blanchett. Sarà compito della favolosa attrice australiana dunque assegnare il leone d’oro al miglior lungometraggio. Un grande nome per quello che si spera sarà un grande festival. La Blachett vanta infatti 2 Oscar (con ben 7 candidature) e 3 Golden Globe (su 10 candidature). Insieme a lei nella giuria ci saranno  Christian Petzold, Veronika Franz, Cristi Puiu e Ludivine Sagnier, Joanna Hogg, Nicola Lagioia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > “Tenet”, il nuovo film di Christopher Nolan, rinviato a data da destinarsi