Lutto nel cinema, si spegne Maurice Roeves: i suoi film più belli

Si è spento all’età di 83 anni Maurice Roeves, volto noto del mondo del cinema. Fu il Colonnello Munro nel film L’Ultimo dei Mohicani, recitò anche con Sylvester Stallone

Altro lutto nel mondo del cinema.  All’età di 83 anni si è spento il noto attore scozzese Maurice Roeves, il celeberrimo colonnello Munro del film d’avventura L’ultimo dei Mohicani. Il triste annuncio alla stampaè stato dato dal suo agente Lovett Logan, rilasciato all’Edinburgh Evening News. “Purtroppo con grande tristezza dobbiamo confermare la scomparsa del nostro meraviglioso cliente, Maurice Roeves. Ha avuto una grande carriera ricca di successi sia nel teatro che sul grande schermo.”

Maurice lascia la moglie Vanessa Rawlings Jackson e la figlia Sarah-Anne Roeves.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Morta Galyn Görg, la ballerina di Fantastico proprio oggi compiva 56 anni

Maurice Roeves, i film da non perdere

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Nel corso della sua lunga carriera Maurice Roeves ha recitato per tantissimi film, alcuni divenuti veri e propri must del mondo del cinema. Interpretò la parte di Stephen Dedalus in un adattamento dell’Ulysses di James Joyce, mentre negli anni 80 anni fu Stotz nella serie televisiva “Doctor Who”. Tra i film più celebri in cui ha avuto un ruolo, ricordiamo Star Trek: The Next Generation, La signora in giallo e Baywatch.

Ma i film per cui sarà sempre ricordato sono sicuramente L’Ultimo dei Mohicani e Dredd – La legge sono io. Nel primo ebbe un ruolo molto importante, infatti era il padre della co-protagonista Cora, mentre nel secondo recitò al fianco di un’icona come Sylvester Stallone. Gli ultimi film in cui è apparso prima di ritirarsi dal palcoscenico furono Brighton Rock nel 2010, e la rivistazione di MacBeth del 2015, assieme a Michael Fassbender, in cui ebbe il ruolo di Menteith.

FORSE TI INTERESSA ANCHE – Britney Spears “prigioniera” del padre? Chiara Ferragni si mobilita