Torino, bambino lasciato in auto: un passante rompe il vetro e lo salva

Bambino lasciato in auto a Rivoli, vicino Torino, nel parcheggio di un supermercato. Un passante rompe il vetro e gli salva la vita

Bambino lasciato in auto nel parcheggio di un supermercato, nonostante il gran caldo. Il fatto è accaduto a Rivoli, in provincia di Torino. Nel pomeriggio di ieri una coppia di francesi ha lasciato la propria auto nel parcheggio ed è andata a fare spesa nel grande magazzino, ma il loro figlio di sette anni è rimasto dentro l’abitacolo.

Viste le altissime temperature di questi giorni, il piccolo avrebbe richiamato l’attenzione di alcune persone nel parcheggio e un uomo, con l’aiuto di altre persone, ha rotto il vetro, facendo entrare aria e liberando il bambino.

Immediatamente sono stati chiamati il 118 e i carabinieri. Il bambino sta bene, non ha avuto particolari problemi e i genitori saranno denunciati per abbandono di minori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vasto incendio in hotel a Montalto Marina: cosa è successo

Bambino lasciato in auto a Rivoli, tragedia evitata. Genitori denunciati dai carabinieri

Bagnante muore nel catanese: aveva accusato un malore in acqua
Carabinieri (Getty images)

 

Un episodio simile accadde a Imola lo scorso mese di febbraio. Anche in quel caso un uomo ruppe il vetro e salvò un bambino di due anni in un parcheggio della Bocciofilia. In questo caso però non si era trattato di un abbandono: la mamma era fuori dalla macchina e agitata, chiesa aiuto perché le portiere si erano bloccate, impedendo alla donna di prendere il proprio figlio dall’auto.

Se l’episodio di Rivoli fosse finito male, purtroppo non sarebbe stato il primo. La cronaca varie volte ha raccontato di bambini lasciati in macchina con il gran caldo. L’intervento di chi ieri ha rotto il vetro dell’auto a fatto sì che oggi non si raccontasse un’altra tragedia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Palermo, turista Usa in fuga: doveva sottoporsi al tampone per il coronavirus