Paolo Bonolis ‘fatto fuori’: Mediaset ha già i sostituti

Paolo Bonolis lascia la conduzione di Scherzi a parte. Lo sostiene la rubrica del settimanale Chi. Un duo per la sostituzione

Paolo Bonolis lascia la conduzione di Scherzi a parte e forse la Mediaset con la quale ci sarebbe qualche problema. Lo sostiene la rubrica Chicce di Gossip del settimanale Chi che ha svelato anche il nome di chi dovrebbe prendere le redini in mano del programma: il duo comico Pio e Amedeo.

I due già avrebbero dovuto avere un programma tutto loro con Mediaset ma l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha rinviato tutto, ma non ha cancellato l’intenzione di affidare a loro un intrattenimento che secondo previsioni dovrebbe portare bene vista la popolarità del duo.

Anche se non ci fossero loro due a guidare Scherzi a parte, difficilmente il programma sarà affidato di nuovo a Paolo Bonolis. “C’è forse maretta in Mediaset con il conduttore dei record?”, scrive la suddetta rubrica del settimanale diretto da Alfonso Signorini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pierluigi Diaco annuncia: “Grande lutto”

Bonolis potrebbe lasciare Mediaset: attesa per i palinsesti

Paolo Bonolis
Pio e Amedeo (foto pagina Facebook)

A differenza della Rai, il pubblico televisivo è ancora in attesa di conoscere i palinsesti televisivi di Mediaset. Al momento quindi restano solo ipotesi ma Pio e Amedeo hanno comunque un contratto e anche se non fosse la trasmissione di Bonolis, nella prossima stagione televisiva condurranno certamente uno show. Furono loro stessi a spiegare in un’intervista a Radio 105 che stavano per cominciare con Felicissima sera, un programma tutto loro, ma poi tutto è stato rinviato a causa del Conavirus.

Intanto la produzione sta girando gli scherzi ai danni di personaggi noti e tutto sarà pronto per l’autunno. Non resta che attendere per vedere chi salirà sul palco dello studio per presentarli.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE >>> È morto l’attore Reni Santoni, star del cinema e della Tv