Massimo Boldi, post al vetriolo: “È tempo che ritorni Lui…”

Massimo Boldi pubblica post su Facebook ma è al vetriolo: “Il popolo ha paura, è tempo che ritorni Lui, il supremo, nostro Signore”

Massimo Boldi pubblica post su Facebook, è critico, dice che viviamo in un mondo che non va per niente bene, che i potenti hanno dichiarato guerra a se stessi. Allude anche a una soluzione: ci vorrebbe Lui (scritto con la maiuscola), il supremo, nostro Signore, ma resta il dubbio. A chi si riferisce?

I popoli, dice, “non vogliono tapparsi la bocca con mascherine da Pecos Bill, forse è tempo che ritorni il salvatore dei mondi, si Lui…”

Forse è un’invocazione religiosa per liberarci semplicemente dalle mascherina, oppure è solo ironia riferendosi a qualcuno. Ma l’ironia certamente è molto presente nei commenti al post che sta circolando molto sul web.

In circa cinque ore dalla pubblicazione il post del popolarissimo attore milanese è stato condiviso più di settecento volte e i commenti superano i milletrecento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mara Venier duro attacco agli influencer: “Un mondo di esibizionisti”

Massimo Boldi: “Fuori i padroni del mondo dal paradiso terrestre”

“Hanno tagliato fondi alla sceneggiatura o è un post vero?”, ironizza Salvatore.

Ma per la maggior parte degli utenti Facebook che hanno commentato non c’è alcun riferimento a personaggi storici, masi tratta di una vera e propria “implorazione” religiosa.

“Il salvatore nostro supremo non si è scomodato per l’assassinio di 6 milioni di persone e mò scende perché tu non vuoi indossare la mascherina? Ma leggi quello che scrivi!” è invece il commento di Isa.

Secondo Boldi il “salvatore dei mondi” deve cacciare “i padroni del mondo dal paradiso terrestre”.

Ma alla fine il post si chiude con una vena di positività, di ottimismo: “Lo dico e lo ripeto. Ci vuole pazienza e coraggio ma vinceremo ancora dopo 2000 anni“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ibrahimovic-Leotta: tutto falso, spunta la moglie dello svedese