Incidente mortale sulla A1: donna perde la vita

Incidente mortale sulla A1, all’altezza della diramazione Roma Sud: il terribile scontro costa la vita ad una donna

Un tragico incidente mortale ha macchiato di sangue l’autostrada A1, la Napoli-Milano all’altezza della diramazione di Roma Sud, nei pressi di Torrenova e del Grande Raccordo Anulare. Un impatto davvero terribile tra un tir ed una vettura di piccole dimensioni, una citycar che, nello scontro, è andata completamente distrutta ed in fiamme. Nulla da fare per la donna al volante che ha perso la vita. Inutile l’intervento dei sanitari accorsi sul posto che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Oltre al 118 sul luogo dell’incidente anche i Vigili del Fuoco della Compagnia di Roma che hanno provveduto a spegnere l’incendio; presenti anche i carro attrezzi per recuperare i rottami, le volanti della Polizia Stradale e il personale della Direzione V Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l’Italia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maltempo Piemonte, frana travolge la statale 34: rischio fuga di gas

Incidente mortale sulla A1: investigatori al lavoro

Incidente mortale sulla A1: donna perde la vita
Volante polizia (Getty Images)

Il tratto di autostrada tra il bivio con il Grande Raccordo Anulare e Torrenova è stato chiuso per diverse ore proprio per consentire la rimozione delle carcasse del tir e dell’auto e pulire il manto stradale dai liquidi fuoriusciti e dalla schiuma utilizzata dai pompieri per spegnere l’incendio.

Gli investigatori, invece, sono già al lavoro per scoprire l’esatta dinamica dell’incidente; si proverà a capire la velocità dei due mezzi in un tratto dove il limite massimo consentito è di 60 km/h. Non sono escluse però altre piste, compreso il malore alla guida. Far luce sullo scontro servirà anche a stabilire le responsabilità.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Incidente a Modena, ragazza investita due volte: è grave