Coronavirus, dopo Berlusconi anche la fidanzata Marta Fascina positiva

Dopo la positività di Silvio Berlusconi di ieri, spunta la positività al Coronavirus della fidanzata Marta Fascina, deputata di Forza Italia

Coronavirus che nelle ultime settimane ha fatto registrato un aumento dei casi in Italia. Infatti solo nella giornata di ieri sono risultati più di 1300 nuovi positivi. Tra questi c’era anche Silvio Berlusconi. Il cavaliere infatti è risultato ieri positivo al Covid-19, raccogliendo i tanti messaggi di sostegno dal mondo politico. Quest’oggi invece a risultare è positiva è la nuova fidanzata di Silvio Berlusconi, Marta Fascina. Entrambi ora sarebbero in isolamento nella villa di Arcore, dopo che avrebbero passato alcuni giorni di vacanza in Sardegna, una delle regioni più colpite nelle ultime settimane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bollettino Covid, terapie intensive: il dato che mette in allarme

Coronavirus, Marta Fascina positiva: chi è la nuova fiamma di Silvio Berlusconi

Si inizia ad allargare la cerchia dei positivi al Coronavirus ad Arcore. Infatti, dopo che ieri era risultato positivo Silvio Berlusconi, quest’oggi arriva la notizia della positività della sua fidanzata, Marta Fascina. I due nelle scorse settimane erano stati in Sardegna per trascorrere le vacanze ed ora sarebbero nella villa di Arcore in quarantena. La nuova fiamma di Berlusconi, Marta Fascina, è nata a Melito di Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria ed ha 30 anni. I due inizialmente hanno tenuto nascosta la loro relazione, svelata in seguito dal settimanale ‘Chi’, con alcune foto dove erano insieme. La Fascina inoltre è una deputata di Forza Italia, che diciamo non frequenta assiduamente l’aula del Parlamento. Un nuovo amore per Berlusconi tenuto molto più nascosto rispetto a quello con la sua ex Francesca Pascale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vasco Rossi furioso contro un utente: “Datti fuoco”