Vasco Rossi furioso contro un utente: “Datti fuoco”

Vasco Rossi non ci sta e decide di non utilizzare mezze misure. Lo ha detto chiaro e tondo sui suoi social: gli squilibrati possono andare allegramente a farsi “Fo**ere”.

Vasco Rossi fa sentire a gran voce il suo pensiero attraverso i social, pubblica un post, in cui ha le mascherine anche sulle mani e parla, senza filtri, dicendo chiaro e tondo il suo pensiero. Il Blasco esige che tutti coloro che gli sono intorno indossino la mascherina e non usa mezzi toni con i negazionisti, i complottisti e gli squilibrati che passano la giornata ad insultarlo sui social. E’ stanco e adesso passa alle vie legali, ha già provveduto a sporgere denuncia contro alcuni utenti che avrebbero diffuso notizie diffamatorie e false nei suoi confronti. Adesso aspetta pazientemente che sia la giustizia ad occuparsene ma già avvisa che ciò che dovesse essere ricavato da questa faccenda sarà interamente devoluto in beneficenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Los Angeles, “Houston abbiamo un problema”: ragazzo in cielo con jetpack

Vasco Rossi: le risposte senza mezzi termini agli utenti

Vasco Rossi
Vasco Rossi (Getty Images)

Vasco è arrabbiatissimo nei confronti di un utente che lo accusa di aver fatto una brutta fine, da quando cantava Vita Spericolata ad ora che conduce la vita in mascherina, ma il Blasco non se la tiene per nulla e lo invita a bruciare tutti i suoi dischi, come a dire che non ha bisogno di fan di questo calibro, ma poi è più crudo “Datti fuoco” gli dice. Ma questa è solo una delle risposte che Vasco ha deciso di dare agli utenti che hanno commentato sotto il post. Essere stati chiusi per tre mesi in casa non può essere stato uno scherzo, non si può parlare di allarmismo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Apple, disponibili le notifiche di esposizione alla COVID-19 senza Immuni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

io la mascherina la metto anche sulle mani !!😜 e pretendo che la indossino tutti quelli che per qualsiasi motivo mi avvicinano. Gli altri facciano come credono. A tutti gli squilibrati, negazionisti, terrapiattisti, complottisti e socialmentecatti vari impegnati a insultarmi quotidianamente sul web dico di nuovo di andare allegramente a farsi fottere !! Ho provveduto a querelare un paio di farabutti che diffondono notizie false e diffamatorie nei miei confronti, sarà la giustizia a fargli pagare il conto…se saranno in grado di farlo..in ogni caso sarà tutto devoluto in beneficenza. Statemi bene tutti ! #setipotessidire #laverità #socialmentecatti #fuckcovid19 #arrivarevivisanielucidial2021

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi) in data: