Germania, giallo a Solingen: trovati 5 bambini morti

Tragico ritrovamento a Solingen, in Germania: in una casa sono stati ritrovati i cadaveri di cinque bambini morti, la conferma della polizia

Tragico ritrovamento in Germania, a Solingen, cittadina della Nordreno-Vestfalia. In una casa sono stati ritrovati i corpi senza vita di cinque bambini. Lo dice l’agente Dpa che cita fonti della polizia di Wupperthal. Il ritrovamento è ancora avvolto dal mistero e poco si sa sulle cause delle morte, sull’età dei bambini e sulle circostanze che hanno portato a scoprire i cadaveri. Il portavoce delle forze dell’ordine si è limitato a dire che le indagini sono ancora in corso.

La casa si trova precisamente in Hasselstrasse, nella città di Solegen, nota per la produzione di coltelli e lance. Si attendono ora i riscontri dei primi accertamenti fatti dagli inquirenti per capire qualcosa di più di questa tragedia.

Seguiranno aggiornamenti

LEGGI ANCHE >>> Molise, tragico incidente stradale: 3 morti sulla ss87

Germania, 5 bambini morti: sospetti sulla madre

 


Sulla morte dei cinque bambini in Germania, a Solingen, la sospettata numero uno sarebbe la madre. Come si legge sulla ‘Bild’, infatti, gli inquirenti sarebbero stati allertati dalla nonna, residente a Monchenglabach: la donna avrebbe detto che la figlia aveva ucciso cinque dei sei nipoti e si voleva ora togliere la vita. Tentativo compiuto a Dusserdolf dove la donna si sarebbe gettata sotto un treno. Immediatamente soccorsa, sarebbe ora ricoverata in gravi condizioni e la polizia sta attendendo per interrogarla.

I cinque bambini morti avrebbero da 1 a 8 anni, mentre l’unico bambino sopravvissuto avrebbe undici anni. Questa ricostruzione però, è bene precisarlo, non è ufficiale: si tratta di indiscrezioni del quotidiano tedesco che gli inquirenti non hanno confermato, né smentito in attesa di sentire la mamma delle piccole vittime.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> USA, Jacob Blake ucciso dalla Polizia: sparati sette colpi di pistola -Video