Uomini e Donne, tutti contro Nicola: scaricato ed insultato!

Nella puntata di Uomini e Donne è Nicola a finire nell’occhio del ciclone: scaricato dalle troniste e poi insultato

Le bugie non funzionano a Uomini e Donne e tanto meno altri giochetti. Questo lo ha provato sulla propria pelle Nicola Mazzitelli, corteggiatore che ha provato a fare un gioco a tre facce nel programma di Maria De Filippi.

Uomini e Donne Nicola
Nicola Mazzitelli (Immagine da Instagram)

Infatti il corteggiatore amante della boxe ha deciso di corteggiare tre troniste, Roberta, Carlotta e Valentina. L’errore più grande fatto da Nicola però è stato quello di parlare male di ognuna di loro con l’altra. Alla fine tutto è uscito allo scoperto, ma seppur ci fosse una minima speranza di perdono, lui non ha chiesto scusa ed ha negato tutto, portando le troniste e tirarsi indietro.

Nicola però non si arrende ci riprova con Carlotta scrivendole una lettera che chiede il suo perdono, ma non riesce a convincerla e lei decide di interrompere la conoscenza. Forse chiedere solamente scusa avrebbe risolto la situazione in maniera più semplice.

Uomini e Donne, Nicola smascherato in diretta: Gianni e Tina gli danno del buffone

Uomini e Donne Tina Gemma
Tina Cipollari (Screenshot da Twitter)

Nonostante la sua avventura a Uomini e Donne sembrava essere cominciata nel modo giusto, la lingua troppo lunga e le tattiche sbagliate hanno pregiudicato il cammino all’interno del programma di Nicola Mazzitelli. Dopo essere stato smascherato dalle troniste conosciute, sul fatto che parlava male di loro con le altre, Nicola prova a recuperare con una lettera indirizzata a Carlotta.

L’ira di Tina Cipollari e Gianni Sperti, opinionisti del programma, non si placa però. Infatti durante la puntata i due hanno dato a Nicola del buffone e del ”quaquaraqua”. Accuse forti che scoraggiano sia il corteggiatore che le troniste.

In particolare una, Carlotta, che nonostante la lettera toccante scritta dal corteggiatore decide di chiudere qui la conoscenza. Una tecnica sicuramente sbagliata che non ha portato ai frutti sperati quella di Nicola. Anzi, forse le sue mosse hanno fatto uscire un lato di lui che potrebbe non rispecchiare a pieno il suo essere.