GF Vip, Maurizio Costanzo tuona: ”Non dovevano ammetterlo nella casa”

Maurizio Costanzo dice la sua dopo gli ultimi fatti successi al GF Vip: secondo il presentatore un concorrente non andava ammesso in casa

Il Grande Fratello Vip è iniziato da dieci giorni ed abbiamo già assistito alle prime schermaglie ed alle prime eliminazioni. A fare scalpore sono state le parole di Fausto Leali su Benito Mussolini e sul termine razzista usato con il Enock Barwuah, fratello di Mario Balotelli.

fausto leali cacciato dal grande fratello vip
Fausto Leali

Ad intervenire sulla squalifica del cantante è Maurizio Costanzo. Infatti, in un’intervista al settimanale ‘Nuovo’, rivela che tutti erano a conoscenza delle idee politiche di Fausto Leali, anche la produzione. Per questo motivo il presentatore tuona e dichiara che il cantante non andava ammesso da subito nella casa.

Dichiarazioni pesanti che lasciano stupiti, anche se forse un velo di ragione gli si può dare visto poi come è andata a finire l’avventura di Leali all’interno della casa più spiata d’Italia.

GF Vip, Maurizio Costanzo esige le scuse pubbliche di Leali: ma la moglie lo difende

Continuano a far discutere le parole di Fausto Leali all’interno della casa del Grande Fratello Vip. Infatti alcune esternazioni su Mussolini e sul colore della pelle di Enock sono costate al cantante la squalifica dal reality.

fausto leali squalifica grande fratello
Fausto Leali

Sull’argomento si è espresso Maurizio Costanzo, che dopo aver dichiarato che il cantante non andava nemmeno ammesso dall’inizio nel reality, chiede le sue scuse pubbliche al tutti i telespettatori, scagliandosi così contro di lui.

A difendere Fausto Leali però è la moglie, Germana Schena, intervenuta in soccorso del marito dopo le tante e pesanti critiche degli ultimi giorni. Infatti, la moglie dichiara che il marito non sarebbe né razzista e tanto meno fascista. Secondo lei infatti Fausto sarebbe una persona totalmente diversa da quella apparsa nella casa del GF Vip.

Una polemica dunque destinata a far discutere ancora per molto nonostante la squalifica del concorrente dal programma. Sicuramente per cercare di mettere a tacere le polemiche, le scuse pubbliche del cantante potrebbero essere la mossa giusta.

LEGGI ANCHE >>> Razzismo al Gf Vip: gli altri casi di squalifica al Grande Fratello