Covid, Berlusconi: brutta sorpresa a pochi giorni dal compleanno

Silvio Berlusconi, dimesso meno di due settimane fa dall’ospedale San Raffaele di Milano, trascorre la quarantena ad Arcore. Una brutta sorpresa in mattinata.

Silvio Berlusconi covid come sta
Silvio Berlusconi (Getty Images)

Sembra non esserci pace per Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia in questo settembre è stato al centro della cronaca più che per le sue vicende politiche, ahi lui, per la positività al Covid. L’ex premier infatti era risultato positivo al tampone nei primi giorni del mese, per poi essere ricoverato in una stanza dedicata al San Raffaele di Milano, monitorato dal suo medico personale Zangrillo.

Probabilmente contagiato da uno dei figli (sono poi risultati positivi in tre in famiglia, Marina, Barbara e Luigi), il Cavaliere non ha avuto sintomi particolarmente gravi, ma ha confessato che l’esperienza del Covid sia stata tra le più dure e difficili della sua vita. La prossima settimana Berlusconi compirà 84 anni e l’avvicinamento al suo compleanno non è certo dei migliori. Nella mattinata di oggi, infatti, è arrivata una brutta sorpresa.

+++Covid, non c’è pace per Berlusconi a pochi giorni dal compleanno+++

Covid, Berlusconi e un compleanno amaro