Ricetta lasagna zucca e funghi: l’ingrediente segreto per renderla più ghiotta

La lasagna con zucca e funghi è una ricetta squisita di un primo piatto autunnale. Ottima per il pranzo della domenica e ideale da preparare quando si va di corsa. La ricetta

pasta sfoglia ricetta lasagna
Foto di Mrdidg da Pixabay

La ricetta della lasagna con zucca è semplice da preparare. Non occorre molto tempo a disposizione per cui è ideale da realizzare quando si va di corsa! Un primo piatto autunnale e gustoso che piacerà ai vostri ospiti.

Potete preparare la lasagna anche con largo anticipo in modo da potervi dedicare alle altre portate del vostro pranzo o cena. Vediamo insieme la ricetta e l’ingrediente segreto per renderla ancor più ghiotta ed invitante.

Un primo piatto ghiotto di stagione: il procedimento facile e veloce

lasagna zucca e funghi
Lasagna con zucca e funghi (Fonte: Video Screenshot)

Per realizzare una lasagna in bianco con ingredienti di stagione occorrono pochi e semplici ingredienti. Iniziate con prendere 600 gr di zucca e tagliarla a cubetti piccoli. Prendete 300 gr di salsiccia,  privatele della pelle e fatele rosolare in una padella grande sbriciolandole per bene.

Toglietele dal fuoco e lasciatele da parte. Nella stessa padella fate rosolare l’olio evo con mezzo scalogno. Non appena si appassisce, unite i cubetti di zucca, salate e cuocete per circa una decina di minuti (il tempo varia in base alla grandezza dei pezzi di zucca). Quando la zucca è morbida, spegnete il fuoco.

Ora, trasferite più della metà della zucca in un mixer, allungate con mezzo bicchiere d’acqua e frullate il tutto fino ad ottenere una crema. Lasciate da parte. Prendete una padella con olio evo ed uno spicchio d’aglio e trifolate 200 gr di funghi misti con porcini.

A questo punto, non vi resta che assemblare la lasagna. Prendete un tegame da forno e fate un primo strato di besciamella. Posizionate una sfoglia di pasta, mettete un pò di crema alla zucca, aggiungete la salsiccia e la zucca a pezzi, i funghi trifolati, il parmigiano grattugiato, la mozzarella (tritate 2 mozzarelle in totale), la besciamella e ricoprite con un’altra sfoglia.

Potete scegliere se preparare la besciamella voi stessi o se comprarla già pronta. Continuate alternando strati di pasta sfoglia al condimento. Terminato gli ingredienti, infornate in forno preriscaldato a 180° per circa venti minuti. Sfornate e lasciate intiepidire. Preparate le porzioni e servite!

Buon appetito a tutti!