Auto si schianta e si ribalta: impatto fatale per una donna

Terribile incidente d’auto per il quale perde la vita una donna di 31 anni: gravemente ferito anche un bambino di cinque anni

incidente
incidente stradale (dal web)

Tragedia sulle strade italiane, dove una giovane madre perde la vita a causa di un incidente d’auto. Il tremendo schianto avviene ad Ivrea, dove sulla statale 26 a Caluso una Fiat Stilo esce di strada e si schianta contro un cantiere stradale ribaltandosi. A bordo dell’auto c’era una famiglia sinti, con alla guida il padre, uno illeso dallo scontro. A perdere la vita è Silvia Riviera, donna sinti di 31 anni morta nella notte dopo essere stata trasportata in codice rosso in ospedale. In gravi condizioni invece si trova il figlio di cinque anni che era seduto sul sedile posteriore dell’auto. Accertamenti in corso e denuncia per il padre alla guida dell’auto al momento dello schianto.

Incidente d’auto ad Ivrea, muore una donna e figlio gravemente ferito dopo l’impatto: accertamenti sull’uomo alla guida

Incidente

Ennesimo gravissimo incidente, dove a perdere la vita è una giovane donna di 31 anni. Oltre alla donna scomparsa, anche il figlio di cinque anni viene ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. Alla guida dell’auto nell’impatto c’è il padre della famiglia residente in un campo rom, il quale è stato fermato dalle autorità per una verifica psicofisica, per capire se avesse assunto sostanze prima di mettersi in auto. Inoltre, l’uomo viene denunciato per omicidio stradale dopo gli accertamenti. Sul luogo dell’incidente, causato per un’uscita di strada dell’auto, finita in un cantiere stradale, sono intervenuti i Carabinieri di Chiavasso, i Vigili del Fuoco e le ambulanze necessarie per l’intervento sanitario. Nonostante il repentino intervento dei soccorsi non c’è nulla da fare per Silvia Riviera. Si spera nel frattempo che possa riprendersi presto il bambino gravemente ferito nello schianto, che ora si trova all’Ospedale Regina Margherita di Torino.