Bassetti ospite a Domenica In: il ricordo della mamma commuove tutti

Il virologo genovese Matteo Bassetti ha commosso tutti ricordando la mamma, morta pochi giorni fa, durante una puntata di Domenica In.

matteo bassetti domenica in covid mara venier
Bassetti si commuove a Domenica In ricordando la mamma (Twitter)

Matteo Bassetti è uno dei personaggi più discussi durante questi difficili mesi di pandemia. Il virologo genovese, che dal 2019 gestisce la clinica di Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova, ha infatti spesso sostenuto posizioni contrastanti con i provvedimenti del governo. Vista la sua esperienza nel campo delle malattie infettive spesso va ospite in numerosi programmi TV.

L’ultima ospitata televisiva è stata nell’ultima puntata di Domenica In. Durante la puntata del salotto televisivo condotto da Mara Venier il medico ha ricordato la mamma, morta pochi giorni fa. La donna infatti è mancata dopo che le sue condizioni di salute sono precipitate nella notte tra sabato e domenica scorsa. Il ricordo della madre ha commosso il virologo, soprattutto dopo che la Venier gli ha fatto le condoglianze a nome suo e della produzione.

La conduttrice veneziana infatti ha sottolineato come in questo periodo si sia tutti più fragili e vulnerabili. Bassetti ha ringraziato commosso la Venier, che gli ha detto anche che adesso avrà numerose “mamme” tra le pazienti che ha curato durante i tragici mesi della pandemia.

Bassetti a Domenica In: “Il Covid sta rallentando”

matteo bassetti domenica in covid
Covid, Bassetti a Domenica In: “L’epidemia sta rallentando” (Twitter)

Dopo il commovente ricordo della madre, morta pochi giorni fa a Genova, Matteo Bassetti ha cercato di fare il punto sulla situazione dell’epidemia di Covid. Secondo il medico infatti la seconda ondata di contagi sta cominciando a rallentare, dopo alcune settimane di crescita esponenziale. L’effetto sull’affollamento degli ospedali però si potrà vedere solo tra due o tre settimane.

I dati però per il virologo genovese sono incoraggianti. In molte regioni come la Liguria infatti il numero dei contagi, nonché il rapporto tra questi e i tamponi effettuati, sta calando. Per fare in modo che la situazione continui a migliorare sempre di più però bisogna che tutti facciano la loro parte. Bisogna quindi rispettare le norme di prevenzione del contagio, come l’obbligo di indossare la mascherina e il distanziamento sociale.