Grave lutto per la musica Rap: ci lascia a soli 49 anni

Noto rapper inglese è morto a 49 anni due mesi fa, la notizia è però trapelata sui social solo nelle scorse ore, a farlo sapere è stata la moglie

MF Doom
MF Doom (Fonte Instagram)

Il noto rapper e beatmaker inglese Daniel Dumile, meglio noto come MF DOOM è morto lo scorso 31 ottobre 2020, ad annunciare la triste notizia è stata la moglie Jasmine ieri sera sui social.

La moglie del rapper ha pubblicato un lungo post sui profili social del marito. Jasmine ha postato una foto di Dumile e ha aggiunto una lunga didascalia per annunciare la sua morte, ci ha tenuto a ringraziarlo per tutto ciò che le ha insegnato e trasmesso.

La donna ci ha tenuto a far sapere che Daniel Dumile è stato per lei il miglior marito, padre, amico, amante, socio in affare che potesse chiedere. A lei e alla sua famiglia ha insegnato e dato molte cose, le ha anche insegnato a perdonare e dare un’altra possibilità alle persone. Lo ha poi ringraziato per averle mostrato come non avere paura di amare ed essere la persona migliora che potrebbe mai essere.

La moglie di MF DOOM annuncia la morte del rapper sui social, Jasmine gli dedica speciali parole

MF Doom
MF Doom (Fonte Instagram)

La moglie di Daniel Dumile nella didascalia del post pubblicato ieri sera ha fatto sapere che il suo mondo non sarà più lo stesso ora che lui non c’è più. A detta sua le parole non saranno mai in grado di esprime quanto lui e Malachi siano importanti per lei. Ha poi aggiunto che li ama e adora sempre entrambi.

MF DOOM è quindi morto lo scorso 31 ottobre 2020, il noto rapper aveva 49 anni. Per molti anni ha cantato con il volto mascherato, nel mondo della musica la maschera è stata sempre simbolo non solo di qualità ma anche di provocazione. Negli anni il noto rapper e produttore ha lavorato con molti importanti artisti, tra questi: Czarface, i Gorillaz, Danger Mouse, Flying Lotus, Danny Brown e molti altri ancora.