Paccheri ripieni per il primo pranzo del 2021: la ricetta

La ricetta dei paccheri ripieni e cotti al forno è semplicissima da realizzare ed è veramente una ghiottoneria! Un primo piatto ideale da proporre per il primo pranzo del 2021

paccheri da farcire
Foto di Couleur da Pixabay

I paccheri ripieni e cotti al forno sono una vera delizia. Un primo piatto semplice e veloce da realizzare che non richiede particolari doti culinarie. La ricetta è alla portata di tutti e conquisterà tutti i palati anche quelli dei più piccoli.

Con un ripieno succulento e gustoso, solo a guardarli viene l’acquolina in bocca. Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento per preparare questi paccheri a cui non saprete resistere

Ingredienti

  • 350 gr paccheri
  • 300 gr salsicce
  • 200 gr ricotta
  • 200 gr mozzarella
  • 1 bottiglia passata pomodoro
  • basilico q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • olio evo q.b.
  • 1 spicchio aglio
  • 1 uovo

Paccheri ripieni: il procedimento per realizzare un primo piatto ghiotto

paccheri ripieni al forno
Paccheri ripieni con ricotta e salsiccia al forno (Fonte: Video Screenshot)

Per realizzare questo primo piatto iniziate con privare le salsicce del budello e sbriciolarle. Prendete una padella antiaderente e fate rosolare l’olio evo con l’aglio. Non appena l’aglio si imbiondisce, unite le salsicce sbriciolate e fatele rosolare per qualche minuto.

Sfumate con il vino bianco e quando la parte alcolica sarà evaporata, inserite la passata di pomodoro. Aggiustate di sale, pepate e fate cuocere per circa venti minuti. A cinque minuti dalla fine cottura, inserite le foglie di basilico. A questo punto, mettete sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua salata per la cottura dei paccheri.

Quando l’acqua bolle, calate la pasta e scolatela a metà cottura. Fate asciugare i paccheri su un panno pulito. Ora, mettete in una ciotola la salsiccia cotta nel sugo (per prenderla aiutatevi con una schiumarola), l’uovo, la ricotta, il parmigiano, la mozzarella ed un pizzico di sale. Mescolate il tutto per far amalgamare bene gli ingredienti.

Prendete una pirofila da forno e fate un primo strato con la salsa. Farcite ciascun pacchero con il ripieno e posizionateli in piedi, nella pirofila, uno di fianco all’altro. Cospargete la superficie dei paccheri con il sugo precedentemente cotto, spolverate con parmigiano reggiano ed infornate in forno preriscaldato a 180° per circa venti minuti.

I primi dieci minuti cuocete i paccheri coperti con un foglio di alluminio, dopodiché toglietelo e terminate la cottura. Trascorso i tempo non vi resta che preparare le porzioni e servire.

Buon appetito a tutti!