Serie A, un positivo ha appena giocato: ora si rischia un focolaio

L’ultima ora di Sky Sport recita che un professionista della Serie A Tim è stato trovato ufficialmente positivo al Covid-19: rischio focolaio?

sky sport covid positivo calciatore
Il pallone della Serie A (Getty Images)

Dalle ultime indiscrezioni trapela una notizia davvero agghiacciante, che potrebbe addirittura minare il prosieguo del campionato di Serie A Tim. Il calcio professionistico finisce nuovamente sotto il “comandamento” del Covid-19.

Un “campanello d’allarme” per tutti gli esponenti e i calciatori che lo hanno affrontato negli ultimi incontri sul campo. Non si sentiva parlare da un bel pò di un caso da SARS Cov-2 tra le compagini più accreditate e meno blasonate del campionato di cacio italiano. Eppure sembra trascorsa quasi un’eternità da quando “gente” del calibro di Zlatan Ibrahimovic e Cristiano Ronaldo si son dovuti inchinare al nemico biologico che sta rendendo la vita della popolazione mondiale, ancora più difficile del previsto, ormai dal lontano Febbraio 2020.

Dopo un mini periodo di stand-by, ecco un altro professionista del “mestiere” finire sotto le “spoglie” del virus: vediamo di chi si tratta

Serie A, nuovo positivo al Covid: il comunicato della società

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lega Serie A (@seriea)

La notizia che “rimbalza” in queste ore, sulle frequenze di Sky Sport per “bocca” di giornalisti e addetti vicini all’ambiente Juventus ha davvero del clamoroso. In Serie A dunque torna l’incubo Covid-19 e stavolta a pagare le conseguenze dell’infettività è uno dei tesserati brasiliani della società di Vinovo.

Un “fulmine” a cielo aperto per i tifosi bianconeri, che ora dovranno rinunciare alle prestazioni del proprio terzino “fluidificante” nel prossimo impegno contro il Milan a San Siro. Un “banco di prova” non affatto semplice sulla carta, ma che la diranno lunga sul futuro e le ambizioni del club, in campionato.

Di seguito il comunicato stampa del club, dopo aver riscontrato la positività di uno dei suoi professionisti sotto contratto. “Juventus Football Club comunica che, a seguito della comparsa di alcuni lievi sintomi è stato disposto per il giocatore Alex Sandro un controllo, nel quale è emersa la sua positività al Covid 19. Il calciatore è già stato posto in isolamento”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sky Sport (Italia) (@skysport)

Nella nota finale si legge: “La Società è in contatto con le Autorità Sanitarie per la definizione di un’efficace attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra”