Pretelli e Zelletta spingono Zenga a cambiare idea: “E’ così per natura”

Nell’ultima puntata del Gf Vip, Andrea Zenga, ha parlato della sua situazione familiare prendendo una decisione definitiva. I suoi amici cercano di farlo ragionare.

zenga
Andrea Zelletta (Fonte screen-shot)

Nelle ultime ore, Andrea Zelletta e Pierpaolo Petrelli hanno cercato di convincere il loro amico Andrea Zenga a riconsiderare la sua posizione. Il figlio del noto allenatore di calcio e ex calciatore italiano, Walter Zenga, è entrato da poco nella casa del Grande Fratello Vip. I primi giorni si sono rivelati molto difficili per il romano in quanto si sentiva come un pesce fuor d’acqua. Non riusciva a integrarsi, ma le cose sono cambiate piano piano. Soprattutto in seguito alla scorsa puntata.

Infatti, Alfonso Signorini ha chiesto in diretta tv al ragazzo di parlare dei suoi problemi con il padre. Sorprendentemente, Andrea ha dimostrato di essere un ragazzo con la testa sulle spalle ed è riuscito a raccontare la sua storia con molto delicatezza e maturità. Ha dichiarato apertamente di essere stato fortunato ad avere una mamma come la sua che lo ha cresciuto nel migliore dei modi. Infine, ha confessato che non gli manca assolutamente il padre perché non può mancarti una persona che non c’è mai stata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Gf Vip, Andrea Zenga attacca il padre. Walter: “Non puoi parlare”

Andrea Zenga contrario alla posizione di Pretelli e Zelletta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Zenga (@andreazenga93)

Andrea e Pierpaolo hanno cercato di convincere Zenga a cambiare idea sostenendo che un figlio ha bisogno di entrambi i genitori. “Un bambino necessita di un padre e una madre, è una questione di natura” hanno concordato i due inquilini. L’obiettivo del loro discorso, che ha qualche falla, era quello di spingere l’amico ad incontrare il padre in un futuro non troppo lontano.

Il romano, però, non si è fatto abbindolare dalle loro parole. Ha risposto in maniera convinta di avere una concezione molto diversa di famiglia e genitori. Secondo Andrea, un padre o una madre non sono coloro che ti hanno partorito, bensì quelle persone che ti sono state accanto tutta la vita, che ti hanno cresciuto.  “Non è vero, non mi è mancato proprio nulla, ho avuto tutto l’amore che mi serviva” ha aggiunto il 27enne. Inutile dire che, le parole di Zelletta e Pretelli, non solo non hanno convito il destinatario, ma sono riuscite anche a inimicarsi il web. Infatti, molti si sono scagliati contro i due vipponi sostenendo che questi discorsi sanno molto di neolitico.