Dal Sexy Shop all’ospedale: ecco il Batman che fa sorridere i bambini

Lavora in un sexy shop ma quando esce si traveste da Batman e fa sorridere i bambini negli ospedali: questa è la storia dell’eroe di Cagliari

Sexy Shop ospedale batman
Batman @GettyIMages

Gli eroi spesso portano una maschera per tenere celata la propria identità ed alcuni di questi sono spesso le persone più inaspettate. Infatti questa volta ad essere nei panni del Batman di Cagliari è un uomo che in pochi avrebbero previsto, ovvero il proprietario di un sexy shop. Lui è Salvatore Monni, un imprenditore che quando finisce di lavorare nel sexy shop di cui è proprietario, una volta al mese si traveste da Batman e va in ospedale a far sorridere quei bambini che lottano per la propria vita. In un’intervista all’Agi dichiara: “Come il supereroe combatte i cattivi di Gotham, loro devono combattere la malattia”. A Natale inoltre ha deciso di organizzare una videochiamata con i suoi altri amici Spiderman e Jack Sparrow per far divertire i più piccoli.

Il Batman di Cagliari proprietario di un sexy shop si racconta: “Una morte mi ha segnato”

Sexy Shop ospedale batman
Batman @GettyIMages

Il Batman di Cagliari, Salvatore Monni, si racconta in un’intervista ad ‘Agi’ dove spiega: “Ben cinque anni fa ho letto della morte di un uomo che si travestiva da Batman a Maryland dopo un guasto alla sua Batmobile, che faceva sorridere i bambini negli ospedali. Da lì ho decisi di intraprendere lo stesso percorso. Così mi sono fatto fare delle ali per la mia Corvette. Poi mi sono fatto preparare braccialetti, mini torce di Batman e tanti altri oggetti da regalare ai bambini quando vado a trovarli. Mi piace scherzare e giocare con loro, oltre a provare ad incoraggiarli”. Infine sulla sua attività dichiara: “L’imbarazzo fa parte delle mentalità provinciali, sono orgoglioso del mio lavoro, sono fortunato perché sono proprietario di un lavoro che mi piace fare”.