Lino Banfi scoppia a piangere in tv: il motivo è sua figlia Rosanna

Intervistato da Serena Bortone a “Oggi è un Altro giorno”, l’attore Lino Banfi scoppia in un pianto quasi liberatorio, per colpa della figlia Rosanna…

Lino Banfi scoppia piangere tv motivo figlia Rosanna
Lino Banfi – FOTO Getty Images

Corsi e ricorsi storici della carriera del grande attore pugliese di Canosa, Lino Banfi ci giungono direttamente in una lunga intervista da Serena Bortone a “Oggi è Un Altro Giorno”, il dating day pomeridiano di Rai 1. La conduttrice sta riscuotendo ampio successo con la conduzione del programma, estendendo l’invito a personaggi di spicco del mondo dello spettacolo, per svelare gli “altarini” sulla loro privacy.

L’abbiamo vista interloquire con Francesca Fialdini, rimasta sorpresa dalle dichiarazioni dei suoi concittadini di Massa Carrara, che non vedono l’ora di riabbracciarla. Oggi invece è stato il turno di Lino Banfi. “Nonno Libero” de “Un Medico in Famiglia” vanta di una carriera davvero prestigiosa sotto i riflettori del grande cinema comedy.

Chi può dimenticare le famose “battute” sexy e calcistiche condivise con i grandi attori dell’epoca, tra cui Edwige Fenech…“che ancora sento, ma solo a telefono perchè è in Portogallo a godersi la pensione”. Dietro al simpaticissimo personaggio, però c’è un Lino molto riservato e legato ai valori fondanti della vita

Lino Banfi, il “cuore” dell’intervista su Rai 1: “Fatemi morire insieme a lei…”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lino Banfi (@lino.banfiofficial)

Durante la lunghissima intervista nel salotto della Raim di “Oggi è Un Altro Giorno”, condotto da Serena Bortone, il simpatico attore pugliese, Lino Banfi ha raccontato un pò della sua vita, tra effusioni d’amore con l’attuale moglie e il riscatto professionale, all’epoca nostra con “Un Medico In Famiglia”. Proprio durante le riprese della fiction più amata dagli italiani, negli ultimi venti anni ha basato la sua crescita personale e ha imparato ad inculcare il vero senso della famiglia.

Per questo motivo, il vero Lino, ovvero Pasquale Zagaria ad oggi è molto legato alla moglie e alla figlia Rosanna. Dentro di me c’è sempre un pò di Nonno Libero” – ha dichiarato emozionato. Il personaggio che “amministra” la famiglia e ne è responsabile. Come lo si era sentito, quando c’era da accorrere in aiuto della figlia, travolta da una situazione economica debitoria.

Stava per rinunciare al grande sogno di attore pur di risolvere i problemi, ma l’intervento della moglie Lucia fu determinante nello scongiurare il “posto fisso” come usciere di una banca. Lei mi disse: “Con o senza il posto fisso, i debiti li avremo lo stesso no? E allora insegui il tuo sogno, perchè non mi va di vederti triste”

Da allora il Banfi della tv non ha mai smesso di ringraziare la moglie delle bellissime parole spese, nonchè determinante nelle scelte future. Oggi Lucia è malata di Alzheimer, ma ha tenuto a fare una promessa a tutti i telespettatori: “Non andrò via da qeusto mondo senza di lei. “Quindi fatemi morire con lei” – così l’attore scoppia in lacrime, “contagiando” di commozione, gli ospiti in studio