WandaVision, Avengers negli anni ’50: l’ultima trovata Disney spacca il web

Ennesima trovata per la Marvel e Disney Plus. Con WandaVision due dei supereroi Avengers vengono catapultati indietro nel tempo e saranno protagonisti di una sit com.

wandavision presentazione
Getty Images

La loro storia d’amore fu una delle sottotrame più interessati dei film degli Avengers. Wanda e Visione, due supereroi ingaggiati da Nick Fury per far parte della squadra dei Vendicatori e separati in uno degli ultimi film della Marvel. In End Game infatti Thanos, per impossessarsi di una gemma dell’Infinito, la strappa direttamente dalla fronte di Visione che poi, tragicamente, muore di fronte agli occhi della sua amata. Tutti i fan dell’universo Marvel però potranno rivedere la coppia congiungersi nuovamente e in un contesto piuttosto “originale” quanto inedito.

Questa settimana infatti partirà WandaVision, una sit com firmata Disney (proprietaria del brand Marvel) che vede protagonisti i due Avengers. Niente tempi moderni e supertecnologie per loro, catapultati nell’America degli anni ’50 con tutte le sue caratteristiche, sfumature e cliché. Niente più super combattimenti insomma per i due che si ritroveranno a condividere una storia d’amore negli Stati Uniti di 70 anni fa.

Gli attori di WandaVision: conferme per i protagonisti

Li avevamo lasciati nei tempi moderni impegnati nella lotta contro Thanos e il suo esercito. Li ritroviamo in una cittadina idealizzata degli Stati Uniti degli anni 50, alle prese però con misteri fitti e possibili collegamenti con la saga degli Avengers. Pane per i denti dei fan Marvel più sfegatati, che si divertiranno a unire i puntini che collegano il nuovo prodotto Disney alla saga degli Avengers. Un prodotto che ha spaccato in due il sentiment sul web: molti utenti su Twitter si dicono impazienti di vedere questa serie, altri invece hanno espresso perplessità per l’ultimo lavoro Disney.

Gli attori nei panni dei due super eroi sono sempre loro: nei panni di Visione ci sarà Paul Bettany, in quelli di Wanda Maximoff Elizabeth Olsen, la sorella di due famosissime icone della fine anni novanta e inizio duemila: le gemelle Olsen.

Nove episodi per la prima stagione della serie diretta da Matt Shakmann che, nella conferenza stampa di presentazione del prodotto, ha dichiarato di aver voluto: “… sperimentare cosa succede se in una sit-com fai irrompere elementi strani e misteriosi”.