Orecchiette con braciole: ricetta originale della nonna

Le orecchiette con le braciole è una ricetta tipica pugliese. Un primo piatto ideale da gustare nei periodi più freddi. Ecco il procedimento per preparare un ottimo sugo di braciole

orecchiette pasta
Imagen de pixel1 en Pixabay

Le orecchiette con il sugo di braciole sono il primo piatto tipico della Puglia. La ricetta è molto semplice da eseguire ed il risultato che otterrete sarà davvero strepitoso.

Involtini di carne ripieni che rendono il sugo invitante ed allettante ottimo per condire la pasta e per una meravigliosa “scarpetta”. Vediamo insieme gli ingredienti che occorrono per preparare questo primo piatto da leccarsi i baffi

Ingredienti

  • 400 gr orecchiette fresche
  • 10 fettine carne di vitella
  • 80 gr pancetta a fette
  • 800 gr pomodori pelati
  • 1 spicchio aglio
  • 1/2 scalogno
  • prezzemolo q.b.
  • vino rosso q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.

Orecchiette con braciole: come rendere il sugo molto saporito

orecchiette con braciole
Orecchiette con sugo di braciole, piatto tipico pugliese (Fonte: Video Screenshot)

Per realizzare le orecchiette con le braciole iniziate con preparare gli involtini di carne. Prendete ciascuna fettina e conditela con sale, aglio finemente tritato, spolverata di pecorino e pepe. Adagiatevi una fettina di pancetta ed arrotolate la carne dando la forma di un involtino. Chiudete con gli stuzzicadenti.

Ora, prendete una pentola e fate rosolare lo scalogno con olio evo. Non appena si appassisce, incorporate gli involtini e fate rosolare tutti i lati. Quando gli involtini saranno ben rosolati, sfumate con mezzo bicchiere di vino rosso e fate evaporare tutta la parte alcolica.

Aggiungete i pomodori pelati tritati e cuocete per un paio d’ore con coperchio chiuso. Trascorso il tempo, spegnete il fuoco e dedicatevi alla cottura delle orecchiette. Calate la pasta in abbondante acqua salata e portatela a cottura.

Scolatele e conditele con il sugo delle braciole. Spolverizzate con pecorino grattugiato e mescolate. A questo punto, preparate le porzioni, inserite un involtino in ciascun piatto e servite.

Buon appetito a tutti!