“Bacia la maglia della Juventus”, Vidal si sfoga su Instagram – VIDEO

Considerando lo svolgimento della gara si potrebbe dire che quello che c’è stato nel pre partita sia stato un vero e proprio bacio di Giuda. Vidal al centro della polemica: ha risposto su Instagram.

Arturo Vidal all'Inter
Arturo Vidal (Getty Images)

Aveva giocato dal 2011 al 2015 con la maglia della Juventus, diventando in poco tempo uno dei pilastri della formazione allenata prima da Conte e poi da Allegri. In bianconero Arturo Vidal si era affermato come uno dei centrocampisti più forti d’Europa, al punto che il Bayern Monaco staccò un assegno da oltre 40 milioni di euro per portarlo in Baviera. Dopo l’esperienza (la seconda) in Germania e poi al Barcellona (negli ultimi due anni) Vidal è tornato in Italia, all’Inter, e ieri ha affrontato la sua ex squadra.

Una storia degna del miglior sceneggiatore tutto ciò che è avvenuto ieri a San Siro. Prima della partita, a margine del riscaldamento, Vidal ha salutato il suo ex compagno di squadra Chiellini, baciandolo sul petto in prossimità dello stemma della Juventus. Subito le immagini sono diventate virali e sui social si è scatenata la discussione in merito. Poi, pochi minuti dopo, l’incornata del cileno per il gol che ha aperto le marcature. Rete, la prima in Serie A con l’Inter, alla quale non ha fatto seguito l’esultanza.

Nella notte Vidal ha voluto rispondere a suo modo a tutte le accuse di “tradimento” per il bacio sullo stemma della Juve.

Vidal: “Niente bacio allo stemma della Juve”. Lo sfogo social

Dopo aver pubblicato qualche video di esultanza dallo spogliatoio nerazzurro Vidal ha voluto scrivere un post sull’argomento. Il calciatore cileno ha voluto chiudere una questione che avevano sollevato i più maliziosi: parole chiare e precise quelle del centrocampista che su Instagram spiega il suo punto di vista. “La mia intenzione non è mai stata quella di baciare lo stemma di un altra squadra” spiega, rivelando come la sua volontà fosse solamente quella di tributare il giusto saluto al suo ex compagno di squadra.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arturo Vidal (@kingarturo23oficial)

Io rispetto la mia squadra, i nostri tifosi e la gente che ha avuto fiducia in me” chiude Vidal con una promessa d’amore al suo attuale club.