Francesco Oppini stanco degli hater: “attento, sei perseguibile penalmente”

L’ex concorrente del Grande Fratello Vip, Francesco Oppini, è ormai stanco dei continui attacchi sui social. Ha minacciato di passare a via legali.

oppini
Francesco Oppini, Enock Barwuah, Sonia Lorenzini (Fonte Instagram)

Il figlio si Alba Parietti, Francesco Oppini, è stato uno dei concorrenti più discussi e criticati, ma allo stesso tempo amati di questa edizione del Grande Fratello Vip. Il 38enne, che ha abbandonato il reality una volta venuto a conoscenza del primo prolungamento, non ha fatto un percorso molto lineare. Infatti, inizialmente era soltanto il tipico uomo medio che scherza e ride con i suoi amici. Successivamente ha iniziato ad instaurare un rapporto molto speciale con l’influencer Tommaso Zorzi. Grazie al 25enne, il milanese è riuscito ad aprirsi e a far vedere il suo lato più fragile e vulnerabile.

In tanti sostengono che Oppini debba tutto alla sua amicizia con il giovane showman. Infatti, ancora oggi Francesco viene attaccato e criticato senza mezzi termini per le frasi sessiste, misogine e violente che ha pronunciato contro le donne. Pare, però, che all’ex concorrente gli sia stato perdonato tutto troppo velocemente e la maggior parte del web sostiene che sia merito di Tommaso e della sua popolarità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Tommaso Zorzi in crisi, Francesco Oppini fa un gesto meraviglioso

Il figlio della Parietti pronto a querele e diffide, lo sport preferito dei famosi

Dopo un ulteriore commento di odio nei suoi confronti, Francesco ha deciso di rispondere al suoi hater e affrontare la situazione di petto. Il commento che ha fatto scattare il figlio della Parietti diceva “sei un raccomandato. Ti avrebbero dovuto squalificare per le frasi che hai detto. Tanto si parla di te solo in merito a Tommaso”. Oppini non ha preso di buon grado le parole dell’hater e ha scelto di passare alle minacce.

Infatti, ha dichiarato che questo tipo di commenti ad oggi corrispondono ad azioni punibili dalle legge. Ovvero colui che scrive messaggi di questo genere può essere perseguibile dalle legge. Dunque, ha fatto intendere che se si continua di questo passo, interverranno i suoi legali.

Francesco pubblica un tenerissimo collage in cui ci sono due foto, lui e lei da bambini.