Liliana Segre si sfoga su Salvini: “Le sue parole? Me l’ha spiegato”

Liliana Segre si è recata ieri nell’Aula del Senato per esprimere il suo foto sulla fiducia del Senato al Governo, commenta le parole di Salvini

Liliana Segre
Liliana Segre (Getty images)

Liliana Segre tre anni fa ha ricevuto una telefonata da Mattarella, il presidente della Repubblica le annunciò che sarebbe diventata senatrice a vita. Anche lei si è presentata ieri al voto per la fiducia del Senato al Governo.

Mentre usciva dall’Aula del Senato in molti le hanno chiesto come fosse andata, lei ha risposto ‘mica male’. Le hanno poi chiesto se avesse dato una mano al Governo, a questa domanda ha replicato dicendo che il suo problema era quello di essere stanca ed è per questo che voleva andare via.

Uno dei giornalisti ha però tirato in ballo Matteo Salvini, alla Segre ha chiesto se fosse andato da lei e se l’avesse salutata, lei ha detto ‘insomma’. In Aula Salvini ha citato le parole di Grillo pronunciate nei confronti dei senatori a vita dicendo che non muoiono mai.

Salvini riporta le parole di Grillo sui senatori a vita, la reazione di Liliana Segre

Come ha reagito Liliana Segre alle parole di Salvini? Riferendosi a ciò che ha detto in Aula, la senatrice a vita ha fatto sapere di essere scaramantica. A detta sua se uno che dice ‘questi non muoiono mai’ ben venga visto che ha novant’anni. Pensa infatti che sia stato molto favorevole.

La Serge ha fatto poi sapere che Matteo Salvini le ha poi spiegato che non era un discorso suo ma che riportava le parole di Grillo. A detta sua ha quindi insistito sul fatto che i senatori a vita non muoiono mai.