Grave lutto per la tv: era uno dei conduttori più famosi al mondo – VIDEO

Lutto nel mondo di tutta la televisione e del giornalismo. E’ morto all’età di 87 anni lo storico conduttore televisivo della CNN Larry King

Larry King
Larry King (GettyImages)

E’ morto all’età di 87 anni Lawrence Harvey Zeiger, per tutti Larry King. Lo storico conduttore televisivo della CNN che per più di 25 anni ha intrattenuto milioni di telespettatori con le sue iconiche interviste. Durante la sua carriera infatti, cominciata negli anni 50 in Florida, moltissimi i personaggi intervistati nel suo Larry King Live.

Originale nel vestire, con le sue classiche cravatte colorate, maniche arrotolate e bretelle sgargianti, è diventato un’icona dei Talk Show. Insieme a David Letterman, alla fine degli anni ’80, ha cambiato inesorabilmente il modo di condurre un live show, grazie al suo modo originale ed esuberante di intervistare gli ospiti. Nato nel 1933 a New York, Larry lascia l’ex moglie Shawn Southwick. Lo scorso dicembre aveva contratto il covid.

E’ morto Larry King: aveva intervistato migliaia di ospiti illustri

Larry King e il Dalai Lama
King e il Dalai Lama (gettyimages)

Ha avuto diversi problemi di salute durante la sua vita, Larry King, tra ictus, infarti e anche il recente cancro ai polmoni. Come se non bastasse, lo scorso dicembre aveva inoltre contratto il covid. E’ morto nella giornata di ieri, 22 gennaio, nell’ospedale di Los Angeles, Cedars Sinai Medical Center. Dopo la chiusura del suo show sulla CNN durato 25 anni, nel 2010, il giornalista aveva portato avanti un live talk show in streaming.

In carriera Larry ha intervistato migliaia di celebrità, tra presidenti degli Stati Uniti – Nixon, Bush, Clinton – e artisti di ogni tipo. Intervistò addirittura Frank Sinatra e Marlon Brando durante il suo show. Se ne va uno dei giornalisti più iconici degli ultimi 50 anni, che ha fatto la storia dei talk show e non solo, grazie alla sua spiccata personalità e, perché no, grazie al suo inconfondibile look.