Milan – Atalanta: Zapata ironizza, Ibrahimovic lo zittisce – VIDEO

Nonostante la sonora sconfitta dei rossoneri contro l’Atalanta, a fine partita c’è stato spazio anche per qualche scambio di battute tra Zapata e Ibrahimovic

Ibrahimovic
Ibrahimovic (Screenshot)

E’ sempre il solito Zlatan Ibrahimovic che, anche dopo una brutta sconfitta del Diavolo, si prende la scena nel post gara. Nei minuti finali di Milan-Atalanta infatti, sul risultato di 3-0 per la Dea, alcuni calciatori del Milan tra cui lo svedese, finiti per terra, avevano reclamato un rigore. Il penalty ovviamente non avrebbe cambiato l’esito di una gara dominata per 90 minuti dagli uomini di Gasperini, ma nonostante questo l’attaccante Colombiano nerazzurro ha voluto provocare Zlatan, esclamando: “Vuoi un altro rigore? vuoi il 13esimo?”.

L’11 rossonero non si è certo tirato indietro, davanti al pungolo del collega, rispondendo con la sua solita sfacciataggine: “Ho fatto più gol in carriera io che tu presenze!”. Il botta e risposta ha origine però più lontana, dalle polemiche degli scorsi giorni portate avanti anche in conferenza stampa da Gasperini.

Ibrahimovic Zapata, lo svedese risponde con ironia

Milan Atalanta
Milan Atalanta (Screenshot)

Nella scorsa trasferta a Cagliari, era stato lo stesso Zlatan a punzecchiare l’ex Inter Diego Godin, dopo la sua rete convalidata dal var. Questa volta Ibrahimovic però è stato stuzzicato banalmente da Zapata a partita praticamente archiviata. Con un sorriso amaro e sarcastico infatti, Ibra ha risposto per le righe al collega.

La battuta dello svedese è peraltro corretta, in termini statistici. Sono 499 i gol di Ibra tra i professionisti e 373 le presenze di Duvan. Una polemica che molto probabilmente è stata stimolata dall’allenatore Gianpiero Gasperini, che nella vigilia del match era intervenuto sul numero penalty a favore del Milan in questa stagione.