Lutto nel mondo della musica: muore a 34 anni la celebre dj

Aveva lavorato con artisti del calibro di Madonna. La nota dj muore a soli 34 anni la scorsa notte ad Atene. A dare la notizia il suo manager.

morta la dj Sophie Xeon
La dj Sophie Xeon (fonte: Getty Images)

Sophie Xeon, dj di fama mondiale, è morta la scorsa notte a soli 34 anni. Ad annunciarlo è stato il suo manager su Twitter, dove tutti i fan si sono uniti in cordoglio. Tutto il mondo della musica è in lutto: la giovane musicista, paladina anche nella comunità Lgbt in quanto trans, aveva già alle spalle collaborazioni importanti come quella con Madonna. Ha pubblicato un solo album in carriera nel 2018, ma qualche giorno fa la sua etichetta discografica ha lanciato il suo ultimo singolo UNISIL.

Il manager è stato abbastanza criptico sulle circostanze della morte della dj. Ha parlato di un incidente improvviso e pochi altri dettagli sono stati resi noti.

Sophie Xeon: la dj morta a 34 anni mentre “cercava la luna piena”

Sophie è morta ad Atene, dove viveva da molto tempo. Secondo il suo manager sarebbe scivolata e caduta mentre si stava arrampicando (non è specificato su cosa) per cercare di vedere la luna piena. “Un incidente improvviso” ha chiosato senza dare altri dettagli.

La dj era nata a Glasgow e aveva debuttato nel mondo della musica nel 2013 quando aveva pubblicato il suo primo singolo Bipp. Da allora si era lanciata in una carriera in continua ascesa. Oltre ad avere suonato con Madonna, nel 2018 il suo disco Oil of Every Pearl’s Un-Insides è stato candidato ai Grammy come miglior album dance elettronico. Nel 2019 era stata invitata a suonare al famoso festival Coachella che si svolge ogni anno in California.

Accorato è stato il messaggio dei suoi collaboratori sui social: “Sophie è stata tra gli artisti più influenti dell’ultimo decennio, una pioniera nel suo campo” hanno scritto. Come accorati sono i messaggi dei suoi fan che stanno invadendo i social nel suo ricordo.