Fiori d’arancio per Tarantini: le nozze segrete del ‘golden boy’ di Berlusconi

Convola a nozze in gran segreto Gianpaolo Tarantini, considerato il ‘Goldern Boy’ di Silvio Berlusconi: tutto svolto di nascosto

Gianpaolo Tarantini nozze
Gianpaolo Tarantini e Stefano Ricucci in strada (Instagram)

Un uomo che delle feste e dello stile di vita sfarzoso ha fatto il proprio lavoro, Gianpaolo Tarantini. Infatti l’imprenditore pugliese è stato considerato, e forse lo è ancora, il ‘Golden Boy’ di Silvio Berlusconi. L’uomo ha in corso in totale nove processi tra quelli chiusi ed aperti, proprio per i vari filoni legati al caso Ruby ed al Caso D’Addario. Oggi però per Tarantini è solo che un giorno felice, che lo vede convolare a nozze con la sua compagna di vita, Allegra Zingone, dalla quale ha avuto anche un figlio. Delle nozze totalmente in segreto che hanno sorpreso tutti i giornali di gossip, ai quali però non poteva sfuggire a lungo.

Gianpaolo Tarantini convola a nozze con Allegra Zingone: tutto svolto in gran segreto

Gianpaolo Tarantini nozze
Gianpaolo Tarantini in un selfie in macchina (Instagram)

Il periodo in cui viviamo porta le celebrazioni ad essere svolte tutte senza grandi festeggiamenti, quasi in segreto. Questo è proprio il metodo che ha deciso di utilizzare Gianpaolo Tarantini per convolare a nozze con la sua compagna, ed ormai moglie, Allegra Zingone. Infatti secondo quanto riportato da ‘Giornalettismo.com’, l’imprenditore pugliese si è sposato a Roma, precisamente alle terme di Caracalla, senza dire nulla a nessuno. Un matrimonio che arriva dopo alcuni anni di fidanzamento ed un figlio nato dal loro amore. Lui però in precedenza già aveva avuto una storia molto importante con Nicla Devenuto, con cui diventa padre di due figli. Oggi però Tarantini, ‘golden boy’ di Berlusconi, torna a festeggiare l’amore insieme alla nuova moglie, pronti a vivere insieme la loro eternità. Una nuova famiglia dunque dalla quale ricominciare per l’imprenditore, ancora alle prese con la giustizia italiana.