Domenica Live, l’annuncio sul noto cantante preoccupa: “In ospedale da mesi”

Domenica Live, il noto cantante è in ospedale da mesi. L’annuncio in trasmissione lascia sbigottiti tutti i fan. Cos’è successo

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso primo piano (Screen Instagram)

Una notizia che preoccupa i fan quella data a Domenica Live. Ivano Michetti, uno dei cantanti che compongono “I Cugini di Campagna“, è in ospedale già da qualche settimana. E’ stato vittima di un ictus e sta lottando per riprendere la funzione al 100% di gamba destra e braccio.

Al momento è in un centro di riabilitazione proprio per recuperare dopo quanto gli è accaduto. E proprio la moglie Rossella ha raccontato le disavventure del cantante, pure operato al cuore per ben due volte. “Il 22 settembre è accaduto tutto” ha spiegato la consorte che ha raccontato come Ivano sia stato perfino in coma per 15 giorni.

Pensavamo fosse lieve – ha detto Rossella – poi ci siamo accorti dell’ictus. Era incosciente, poi cosciente quando l’ho trovato al bordo del letto. Gli ho chiesto cosa avesse ma non ho avuto risposta, Ivano mi indicava il braccio ed ho capito. C’era qualcosa che non andava, l’ho capito subito, ed ho avvertito i soccorsi, arrivati in un’ora” ha continuato.

Domenica Live, il messaggio di Ivano

Ivano Michetti - Domenica Live
Ivano Michetti, cantante dei Cugini di campagna (screen Mediaset play)

Ivano, però, sta decisamente meglio ora e la conduttrice Barbara D’Urso, oltre a rassicurare sulle sue condizioni, l’ha anche fatto intervenire in trasmissione con un collegamento dal centro dov’è ricoverato. “Ho recuperato un po’ gamba e braccio destro – ha detto commosso il cantante – è stato un miracolo“.

Ricordo che parlavo ai medici, ero convinto di esprimermi bene ma loro non mi capivano, non era così. Poi il buio totale per due settimane” ha spiegato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @domenicalive

Ed un momento piacevole, per Ivano, è arrivato anche dal messaggio del fratello Silvano. “Sei quasi un miracolato mi hanno detto i medici e mi fa piacere. Procede a gonfie vele il mio lavoro ma tu sei l’artista e sei difficilmente sostituibile. I Cugini di Campagna nella storia, il nostro lavoro per tanti anni durerà e ti aspetto a braccia aperte per continuarlo” ha concluso.