Marilyn Manson respinge le accuse: ma adesso è nei guai

Evan Rachel Wood di recente ha accusato l’ex compagno Marilyn Manson di aver abusato di lei per anni, lui replica su Instagram

Marilyn Manson e Evan Rachel Wood accuse
Marilyn Manson e Evan Rachel Wood (Getty images)

Marilyn Manson sul suo profilo Instagram ha replicato alle accuse dell’ex compagna Evan Rachel Wood. L’attrice tramite i social aveva svelato di aver subito abusi da parte sua per anni. I due sono stati insieme tre anni, dal 2007 al 2010.

Il cantante ci ha tenuto a precisare che le accuse dell’ex sono ‘orribili distorsioni della realtà’. Intanto, le accuse che l’attrice gli ha rivolto gli stanno provocando danni, non solo alla sua immagine ma anche dal punto di vista lavorativo. La casa discografica Loma Vista Recordings non vuole più lavorare con lui in futuro e smetteranno di promuovere il suo nuovo album.

Marilyn Manson su Instagram nega le accuse di violenza dell’ex compagna

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marilyn Manson (@marilynmanson)

Evan Rachel Wood sul suo profilo Instagram aveva fatto sapere ai suoi fan di aver svelato la verità per non permettere all’ex pericoloso di non rovinare altre vite. L’attrice in passato aveva rivelato di aver subito da un suo ex abusi, ma non aveva rivelato il suo nome.

Nella notte Marilyn Manson ha rotto il silenzio su Instagram per replicare alle accuse dell’ex compagna. Tramite un post ha fatto sapere che da tempo la sua vita e la sua arte attirano controversie. Ha poi aggiunto che le recenti accuse della Wood sono però distorsioni orribili della realtà. Il famoso cantautore ci ha tenuto a precisare che le sue relazioni intime sono sempre stati consensuali, con partner che la pensavano nel suo stesso modo. A detta sua altri stanno scegliendo di rappresentare il passato in modo falso.