Davide Astori, la compagna rompe il silenzio: la verità sulla morte

A quasi tre anni dalla morte di Davide Astori la compagna ha rotto il silenzio dopo la divulgazione delle perizie sulla morte del calciatore

Francesca Fioretti e Davide Astori
Francesca Fioretti e Davide Astori (Fonte Instagram)

Sono passati quasi tre anni dalla morte di Davide Astori, il cuore dell’amato e stimato capitano della Fiorentina ha smesso di battere all’improvviso il 4 marzo 2018.

La compagna del calciatore, Francesca Fioretti, in questi anni non ha mai rotto il silenzio per parlare dell’esito della perizia del Tribunale di Firenze. Ieri ci ha tenuto però a dire la sua dopo che sono state divulgate le perizie sulla morte del compagno, in queste si legge che la sua morte ‘non poteva essere evitata’.

Tramite un lungo post pubblicato sul suo profilo Instagram la Fioretti ha chiaramente detto che non è accettabile che sia stata divulgata una parziale e contraddittoria interpretazione di una perizia che il giudice non ha ancora vagliato. Francesca ci ha tenuto a precisare che il processo serve proprio a stabilire una verità che in ogni caso non sarà consolatoria. A detta sua il pensiero che la morte di Davide poteva essere in qualche modo evitata fa aumentare il dolore.

Francesca Fioretti lungo post su Instagram, la verità sulla morte di Davide Astori

Davide Astori compagna verità
Davide Astori compagna verità (Screenshot Instagram)

La compagna di Davide Astori nella didascalia del suo post ha poi scritto che se esisteva anche una piccola possibilità che avesse più tempo a disposizione lui meritava di averla. A detta sua deve venire alla luce tutto ciò che ha ostacolato quella possibilità.

Francesca Fioretti aveva molti dubbi sul fatto di essere presente di persona alla prossima udienza, adesso sente però di dover essere lì. A detta sua solo in quell’aula la verità potrà essere accertata, accettata e condivisa. L’esito delle perizie verrà discusso domani, 4 febbraio 2021.

Sono trascorsi quasi tre anni dalla morte del compagno ma per Francesca Fioretti è una ferita ancora aperta e molto dolorosa. I due erano davvero felici e innamorati, dalla loro bellissima storia d’amore è nata la figlia Vittoria che oggi ha cinque anni. L’attrice da anni aspetta di sapere la verità sulla morte di Davide, anche se niente potrà colmare il dolore che prova per la sua perdita.