Polpette in agrodolce: il trucco di una ricetta appetitosa

Le polpette in agrodolce sono una ricetta facile e veloce da realizzare. Un secondo piatto sfizioso e ricco di gusto che conquisterà tutti i tipi di palati

polpette in salsa agrodolce
Polpette in salsa agrodolce con cipolle (Fonte: RicettaSprint)

Le polpette in agrodolce sono un secondo piatto sfizioso e gustoso, ottimo da servire in qualsiasi tipo di occasione. Una ricetta semplice da realizzare e pronta in poco tempo. Arricchite con la salsa e le cipolle queste polpettine sono troppo buone: una tira l’altra! Vediamo insieme gli ingredienti che vi occorrono per preparare queste super gustose polpette.

Ingredienti

  • 500 gr macinato misto
  • 1 uovo
  • 3 fette pan bauletto
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 1 spicchio aglio
  • sale, pepe q.b.
  • 30 gr miele
  • olio evo q.b.
  • 50 ml aceto balsamico
  • 3 cipolle

Polpette in agrodolce: come realizzare una perfetta salsa

impasto per polpette
Foto di Andreas Lischka da Pixabay

Per preparare le polpette in agrodolce iniziate preparando il composto per le polpettine. Mettete in una ciotola il macinato, il parmigiano, l’uovo, il pan bauletto precedentemente ammollato in acqua o nel latte, l’aglio finemente tritato, il sale ed il pepe. Impastate il tutto con le mani per far amalgamare bene gli ingredienti e create le vostre polpette dalla dimensione che preferite.

Ora, fate stufare le cipolle finemente tagliate in una padella con un filo d’olio evo. Aggiungete un bicchierino d’acqua calda e fatela ritirare completamente. Inseritele all’interno di un mixer aggiungendo l’aceto balsamico, il pepe, il miele e frullate fino ad ottenere una salsa. In alternativa potete utilizzare anche un mixer ad immersione.

A questo punto, procedete con la cottura delle polpette. Inseritele nella padella antiaderente, precedentemente utilizzata per stufare le cipolle, e fatele rosolare per bene girando di tanto in tanto. A cottura quasi ultimata, aggiungete la salsa agrodolce alla cipolla e lasciate insaporire per un paio di minuti. Ora, posizionate le polpette su un piatto da portata e servite. Non vi resta che assaggiare e gustare.

Buon appetito a tutti!