“Bonfiglio!”: nel 2011 finì in un video virale, ora l’esordio in Serie A – VIDEO

Gli amanti del trash si ricorderanno sicuramente il video della punizione di Bonfiglio, diventato virale nel lontano 2011 grazie a un telecronista decisamente esagitato. Uno dei protagonisti di quella gara debutta in Serie A.

arbitro bonfiglio
L’arbitro Santoro – Da Twitter

Un video risalente ormai a 10 anni fa ma che è rimasto impresso nella memoria di tutti gli amanti del “trash”. Su Facebook spopolò il video della punizione di Bonfiglio che, in una gara di prima categoria siciliana, divenne inconsapevolmente celebre grazie a un telecronista decisamente esuberante. Stiamo parlando della partita tra Sinagra-Rocca di Capri Leone, gara che è entrata nella storia del “calcio” italiano un po’ per vie traverse. Tanti si ricorderanno il cognome di Bonfiglio, giocatore che con una punizione perfetta infilò il portiere avversario scatenando il telecronista di casa, Ciro Vasi.

In campo, a pochi metri dal pallone calciato da Bonfiglio, uno dei protagonisti che oggi è tornato agli onori della cronaca. Il motivo? Perché esordirà in Serie A, a distanza di 10 anni da quella punizione leggendaria. Si tratta dell’arbitro della gara, Alberto Santoro.

Il direttore di gara da quell’aprile del 2011 di strada ne ha fatta, e ora è pronto a debuttare nel massimo campionato italiano. Dirigerà infatti Udinese-Verona.

L’arbitro di “Bonfiglio” esordisce in Serie A. Ricordate il video?

 

Il movimento arbitrale siciliano si complimenta per il traguardo raggiunto da Alberto Santoro, della sessione di Messina. In pochi minuti, dopo la pubblicazione delle designazioni per la prossima partita di Serie A, la notizia è diventata virale. Il direttore di gara che appariva nel video della punizione di Bonfiglio sarà alla Dacia Arena, nella prossima di campionato, per il debutto tra i “grandi“.

E chissà se, fischiando una punizione al limite dell’area (magari da posizione defilata, nei pressi del vertice alto) al signor Santoro non tornerà in mente di quando, ormai 10 anni fa, entrò a suo modo nella storia del trash italiano.

ripresa serie a
Pallone di Serie A (Getty Images)

Una delle squadre protagoniste di quel match, il Sinagra, si è voluta complimentare così con l’arbitro: “Il Sinagra Calcio rivolge un grosso in bocca al lupo e si complimenta con Alberto Santoro, che domenica pomeriggio dirigerà il suo primo match in Serie A.”