Biden, il duro attacco al leader cinese: “Non ha un briciolo di democrazia”

Biden ha attaccato Xi Jinping, il presidente Usa ha definito il leader cinese intelligente, duro e coraggioso ma senza un ‘briciolo di democrazia’

Biden attacca Xi Jinping
Biden attacca Xi Jinping (Collage)

Joe Biden ha attaccato duramente il presidente della Cina, Xi Jinping , in un’intervista rilasciata alla Cbs Biden. Lo ha definito molto duro, intelligente e coraggioso, a detta sua però non ha ‘un briciolo di democrazia’. Il presidente ha fatto sapere che non ha ancora parlato con il leader cinese, però lo conosce bene.

Biden ha raccontato di aver trascorso molto tempo con Xi Jinping quando era vice di Obama. A detta sua hanno fatto 24-25 ore circa di incontri privati e migliaia di chilometri insieme. Ci ha tenuto a precisare che le sue non volevano essere delle critiche nei confronti del leader cinese, però il fatto che non abbia un ‘briciolo di democrazia’ a parer suo è la realtà.

Usa pronti ad una concorrenza estrema con la Cina, non toglieranno le sanzioni all’Iran, ecco cosa ha detto Biden

Xi Jinping e Biden
Xi Jinping e Biden (Fonte Instagram)

Il presidente Usa ha fatto sapere che gli Stati Uniti non vogliono alcun conflitto con la Cina, sono però pronti ad una concorrenza estrema. Biden ha fatto poi sapere che gli Usa non toglieranno le sanzioni all’Iran fino a quando Teheran non rispetterà i suoi impegni sull’arricchimento dell’uranio.

Dopo le parole di Joe Biden veloce è stata la replica di Ali Khamenei. Secondo la guida suprema dell’Iran se si vuole che l’Iran rispetti i suoi obblighi dovranno essere gli Stati Uniti a dover togliere tutte le sanzioni. Ha poi aggiunto che Teheran dopo aver verificato rispetterà gli accordi.