Come far splendere di nuovo pentole e padelle: l’ingrediente inimmaginabile

Come far splendere di nuovo padelle e pentole? Ecco l’ingrediente da cucina che farà brillare di nuovo i vostri tegami. Non lo immaginereste mai! Scopriamo di cosa si tratta

come far splendere le padelle
Foto di yujun da Pixabay

Dopo un uso continuo e prolungato delle pentole e padelle, la prima cosa che notiamo è la perdita della loro brillantezza e lucidità. Esistono diversi metodi per rinvigorire le stoviglie ma c’è un ingrediente da cucina da utilizzare per risolvere questo problema e che non avreste mai immaginato. Vediamo insieme i trucchetti per far splendere di nuovo le nostre padelle.

Pentole e padelle opache e spente? Il trucco a cui non avreste mai potuto pensare

fondo padella brillante
Foto di yujun da Pixabay

Il materiale di cui sono composte le padelle e pentole con il passar del tempo tendono a perdere di vivacità. A causa del continuo contatto con acqua, fuoco e grasso, tendono a rovinarsi e per averle sempre lucide bisogna agire nell’immediato. Un ingrediente che viene molto spesso utilizzato in cucina è il bicarbonato. Ma lo avete mai abbinato alle patate? Ebbene, questo è un trucchetto che potrà risultarvi utilissimo.

Prendete una patata, sbucciatela ed inseritela in un mixer da cucina. Aggiungete del bicarbonato, un paio di cucchiai di aceto e frullate il tutto fino ad ottenere una pasta morbida.A questo punto, prendete la pasta e distribuitela su tutta la padella sia internamente che esternamente e lasciate riposare per un’ora.

Trascorso il tempo necessario, sciacquate con abbondante acqua a temperatura ambiente ed asciugate la pentola. Ripetete l’operazione una volta a settimana (a seconda dello stato iniziale). Non potrete far altro che notare come, già dalla prima applicazione, la vostra pentola risulterà quasi come nuova! Chi avrebbe mai immaginato che un ingrediente economico e che tutti noi abbiamo in casa avesse un potere del genere. Il tempo delle retine d’acciaio e dell’olio di gomito sarà finito? Non vi resta che scoprirlo.