Esame Suarez, presidente della Juve Agnelli finisce in Procura

Continua a tenere banco in Italia la questione relativa all’esame farsa di Luis Suarez. Il calciatore protagonista lo scorso settembre a Perugia per l’ottenimento del certificato di lingua. Agnelli ascoltato dalla Procura.

suarez esame professori
Suarez con la commissione d’esame – Da Twitter

Lo scorso settembre indignò l’opinione pubblica la vicenda relativa all’esame farsa di Luis Suarez. L’attaccante, al tempo ancora al Barcellona, era in odore di trasferimento alla Juventus ma il passaggio in bianconero era bloccato da un “cavillo” non certo di poco conto. Suarez, infatti, non aveva passaporto comunitario e il club piemontese aveva esaurito gli slot per tesserare i giocatori extracomunitari. Per questo in breve tempo venne organizzata, a Perugia, la prova di idoneità alla lingua italiana, in modo da ottenere il certificato che avrebbe permesso a Suarez di ottenere il passaporto europeo.

Quello che è successo noto è storia nota: l’esame di 12 minuti di Suarez finito sotto la lente degli inquirenti, che hanno così scoperchiato il vaso di Pandora. Una prova organizzata a tavolino, con domande e risposte precedentemente decise, in modo da favorire il superamento dell’esame al calciatore.

Suarez alla fine si è trasferito all’Atletico Madrid ma in Italia continua a tenere banco la questione legata al suo esame. Pochi giorni fa ha parlato l’ex rettrice dell’Ateneo, sollevata dall’incarico dopo questo caso, ora pare che Andrea Agnelli sia stato ascoltato in Procura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Esame Suarez, parla l’ex rettrice dell’Ateneo 

Esame farsa, Agnelli “persona informata dei fatti”

Nei giorni scorsi, come confermato dalla stessa Juventus, il presidente Agnelli è stato ascoltato dalla Procura di Perugia come persona informata dei fatti. Il numero uno bianconero, va detto, non rischia alcuna sanzione, la deposizione infatti è già stata archiviata e definita non rilevante ai fini dell’indagine. Resta sotto indagine invece il ruolo che avrebbe avuto Paratici, CFO della Juventus, in tutta questa vicenda.

esame Suarez video Celenza
L’attaccante ora all’Atletico- Screen video

Qualche giorno fa Suarez stesso è tornato a parlare della vicenda, affermando come non ci fosse solamente la Juventus sulle sue tracce la scorsa estate e che, all’esame, ci stava lavorando da quasi un anno.